Maserati Levante: ordini alle stelle, il target fissato da FCA verrà rialzato?

Arrivano ottime notizie per Maserati Levante, primo suv nella storia della celebre casa automobilistica del Tridente, gli ordini alle stelle

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati

Arrivano ottime notizie per Maserati Levante, primo suv nella storia della celebre casa automobilistica del Tridente. Il veicolo infatti ha avuto un ottimo esordio sul mercato, come dimostrano i numeri sempre più positivi che caratterizzano il Suv per quanto concerne i dati di vendita. La notizia è veramente importante per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

 

 Sergio Marchionne infatti non ha mai fatto mistero di puntare forte sulle vendite di questo modello per rilanciare le quotazioni di Maserati nel mondo dei motori. L’obiettivo pare essere stato raggiunto e addirittura visto il clamoroso successo commerciale del Levante è probabile che a questo punto il target fissato da Fiat Chrysler Automobiles per il nuovo Suv possa essere rivisto verso l’alto.

 

Il successo di Maserati Levante arriva un po’ da tutte le parti del mondo. Dopo gli ottimi risultati riscontrati in Italia, Regno Unito e Stati Uniti, adesso anche dall’Australia arrivano ottime notizie per il Suv del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Basti pensare che se inizialmente Maserati pensava di vendere in Australia 500 Levante l’anno adesso,si ipotizzano numeri alquanto più elevati.

 

Le richiese di Gennaio, con oltre 200 ordinazioni hanno lasciato intendere ai dirigenti della casa modenese che anche in quel paese le cose dovrebbero andare oltre le più rosee aspettative per questo modello. Continuando così le cose Levante rappresenterà forse addirittura oltre il 50 per cento delle vendite complessive del brand di FCA.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: per Sergio Marchionne, le regole europee sulle emissioni sono un ‘pasticcio’

Maserati Levante 2017

Maserati Levante: vendite alle stelle per il primo Suv del Tridente, target rialzati da FCA?

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: secondo Hagerty in futuro diventerà auto da collezione

 

Non è un caso che si inizi anche a vociferare che dopo Maserati Levante la gamma del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles si possa arricchire nei prossimi anni di altri due Suv. Il primo dovrebbe essere un modello ancora più grande rispetto al Levante. Il terzo invece una versione più compatta. In Australia ne frattempo il numero uno di FCA  Glen Sealey, parla già della possibilità di raddoppiare il numero di Levante da piazzare sul mercato.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Maserati

Leave a Reply