Maserati Levante, obiettivo ambizioso per il 2017

Maserati Levante potrebbe arrivare a vendere nel mondo nel 2017 ben 25 mila unità, parola del numero uno del Tridente Reid Bigland.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati Levante

Nel corso di una recente intervista, rilasciata dal numero uno di Alfa Romeo e Maserati, l’amministratore delegato Reid Bigland, si è parlato del suv Maserati Levante. Questo modello sta andando molto bene sul mercato come dimostrano vendite positive in ogni mercato in cui il primo suv della casa automobilistica del Tridente ha messo piede. Reid Bigland ha confermato che lo scorso anno di Maserati Levante si sono vendute esattamente 14 mila unità. Quest’anno l’obiettivo è ancora più ambizioso.

Maserati Levante potrebbe vendere 25 mila unità nel 2017

Il dirigente, che dal 2019 potrebbe essere erede di Sergio Marchionne alla guida di Fiat Chrysler Automobiles, ha confermato che Maserati Levante nel 2017 ha le carte in regola per poter raddoppiare le sue vendite. In ogni caso, l’obiettivo che i dirigenti del brand modenese hanno per questo veicolo è il raggiungimento delle 25 mila immatricolazioni entro la fine dell’anno. Andando a guardare i primi 5 mesi del 2017 il trend consente in maniera piuttosto evidente di ipotizzare simili numeri.

Basterà, infatti, a Maserati Levante continuare a mantenere questa media di vendite nel mondo per poter arrivare al prestigioso risultato che consentirebbe al brand italiano di crescere ancora sul mercato dopo che nel 2016 vi è stata una crescita del 30 per cento rispetto all’anno precedente grazie a 42 mila immatricolazioni. 

Leggi anche: FCA Germany lancia nuovo programma per aiutare Alfa Romeo, Fiat, Abarth e Jeep

Maserati Levante

Maserati Levante potrebbe arrivare a vendere nel mondo nel 2017 ben 25 mila unità, parola del numero uno del Tridente Reid Bigland

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: un esemplare con a bordo Jeremy Clarkson avvistato in Italia

Se davvero Maserati Levante dovesse raggiungere questo numero ciò significherebbe che le sue vendite rappresenterebbero circa il 45 per cento del totale delle immatricolazioni di Maserati. Insomma, un ottimo risultato che ovviamente non fa che avvalorare la tesi di chi vorrebbe vedere nuovi suv arricchire la gamma della casa automobilistica del Tridente nei prossimi anni. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Maserati

Leave a Reply