Maserati Levante ibrida Plug in: il suo sviluppo va avanti

Maserati Levante ibrida Plug In manterrà intatte le caratteristiche tipiche di una vettura targata Maserati offrendo lo stesso piacere di guida

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati Levante

Maserati Levante Ibrida Plug in è una vettura di cui già si parla da lungo tempo. Ancor prima che il Suv del Tridente, primo nella sua specie per il brand italiano, mettesse piede sul mercato i dirigenti della casa automobilistica di Modena aveva lasciato intendere che più avanti sarebbe arrivata una simile versione di Levante. Umberto Cini, capo dei mercati d’oltremare di Maserati, ha confermato che lo sviluppo di questo modello va avanti.

 

Maserati Levante ibrida Plug in presto nella gamma del primo Suv del Tridente

 

Maserati Levante ibrida Plug in  rappresenterà, secondo le previsioni dei dirigenti del Tridente, meno del 10 per cento delle vendite complessive del Suv nel mondo. Questo veicolo  condividerà la tecnologia plug-in ibrida del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles con la monovolume Chrysler Pacifica Hybrid Plug In.  Il dirigente del brand modenese nel corso dell’intervista rilascita a CarAdvice ha però voluto ribadire che a prescindere dall’origine del suo powertrain questo modello manterrà intatti gli elementi che caratterizzano una vettura Maserati.

 

Umberto Cini si riferisce in particolare al piacere di guida che comunque sarà uno degli elementi di spicco della futura Maserati Levante ibrida Plug in. In poche parole, l’obiettivo del Tridente con questo modello è quello di fornire ai futuri clienti lo stesso piacere di guida delle versioni più tradizionali di Maserati Levante. Sarà questa la sfida che i tecnici del brand di FCA cercheranno di vincere. 

 

Maserati Levante

Maserati Levante ibrida Plug In manterrà intatte le caratteristiche tipiche di una vettura targata Maserati offrendo lo stesso piacere di guida delle unità ordinarie

 

Maserati Levante ibrida Plug in non sarà in futuro l’unica vettura della casa automobilistica del tridente ad utilizzare una simile soluzione. Infatti ci sono grosse possibilità che anche Maserati Ghibli e Quattroporte che nascono dalla stessa piattaforma modulare avranno a disposizione nei prossimi anni una versione ibrida plug in che arricchirà notevolmente la propria gamma di vetture.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Maserati