Maserati Levante e Alfa Romeo MiTo: a gonfie vele la produzione a Mirafiori

Maserati Levante e Alfa Romeo MiTo: la loro produzione nello stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori procede a gonfie vele, si va verso la piena occupazione

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati Levante

La produzione di Maserati Levante e Alfa Romeo MiTo nello stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori procede a gonfie vele. La notizia è stata confermata dal segretario nazionale della Fim Cisl Ferdinando Uliano, il quale durante una conferenza stampa che si è svolto quest’oggi a Torino ha confermato che la situazione dello stabilimento piemontese del gruppo guidato da Sergio Marchionne è assai meno drammatica di quello che si sarebbe potuto pensare sino a qualche settimana fa’.

 

Infatti se è vero che permane ancora la cassa integrazione per alcuni dipendenti dello stabilimento, questa comunque riguarda solo 600 lavoratori su 4.330. Insomma un numero molto ridotto se paragonato a quello di un paio di anni fa quando nella celebre fabbrica di Fiat Chrysler i contratti di solidarietà ammontavano a 3 mila e altri 1.200 dipendenti lavoravano solo una settimana al mese. 

 

Sempre secondo quanto conferma il segretario nazionale della Fim Cisl, nel 2017 la sola produzione del Suv Maserati Levante dovrebbe eguagliare l’intera produzione dello stabilimento di Mirafiori del 2012. Ma le buone notizie non arrivano solo da Maserati Levante, anche l’altra vettura che viene prodotta all’interno di questa fabbrica e cioè Alfa Romeo MiTo dimostra di essere in buona forma.

 

Basti pensare che la famosa vettura della casa automobilistica del Biscione è stata prodotta fino ad ora in 4.913 unita’ contro le 3.335 dello stesso periodo del 2016, segnale questo che la richiesta è ancora forte per questo modello sebbene ormai sia sul mercato da parecchi anni.

 

Leggi anche: Maserati Levante: per Reid Bigland già nel 2017 rappresenterà il 50% delle vendite del Tridente

 

Alfa Romeo MiTo

Alfa Romeo MiTo

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Maserati Levante e Jeep Compass: 2017 anno da record?

 

Nel 2016 a Mirafiori in totale sono state prodotte 42.275 unita’, che per la metà erano Alfa Romeo Mito. Nel primo trimestre di quest’anno la produzione è pari a 14.813 unita’, di cui ben 9.900 sono esemplari di Maserati Levante e e oltre 4.900 Alfa Romeo MiTo. Dunque è possibile che la produzione crescerà ancora rispetto allo scorso anno. Questo sempre aspettando nel 2018 l’arrivo di un secondo modello di Alfa Romeo che potrebbe portare alla piena occupazione lo stabilimento e forse in futuro anche a nuove assunzioni.

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Maserati

Leave a Reply