Maserati Ghibli restyling 2018: nuove foto spia dalla Germania

Il prototipo mascherato di Maserati Ghibli Restyling 2018 è stato beccato in Germania in alcune foto spia pubblicate sul web nelle scorse ore

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati Ghibli Restyling

Maserati Ghibli restyling 2018 è un modello che in tanti tra appassionati e addetti ai lavori aspettano con ansia. Questa novità dovrebbe essere presentata dalla casa automobilistica del Tridente che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles entro la fine del 2017, forse al Salone dell’auto di Francoforte 2017 ma non è escluso che l’occasione in cui vedremo questa nuova vettura possa essere anche un’altra visto e considerato che il gruppo Fiat Chrysler sembra voler snobbare quest’anno la kermesse automobilistica che si svolgerà in terra teutonica.

 

Oggi vi segnaliamo che molto scalpore nelle scorse ore hanno fatto a proposito di Maserati Ghibli Restyling 2018, alcune foto spia apparse sul web provenienti dalla Germania dove il prototipo mascherato di questo modello è stato beccato in strada intento a svolgere la delicata fase di test prima del suo debutto ufficiale. Le immagini mettono in evidenza che la nuova Ghibli di Maserati presenterà rispetto al modello attualmente presente sul mercato delle evidenti novità estetiche, sia per quanto concerne la parte anteriore sia per quella posteriore. 

 

Una mascherina di dimensioni più grandi e nuovi fari dal design inedito dovrebbero essere tra le maggiori differenze estetiche rispetto al modello precedente. Per quanto riguarda gli interni della nuova Maserati Ghibli Restyling 2018, non vengono segnalate particolari novità ma ovviamente non si possono escludere sorprese.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Maserati Levante: i loro abitacoli tra i 10 migliori interni

 

Maserati Ghibli Restyling 2018

Maserati Ghibli Restyling 2018: le ultime foto spia della nuova vettura

 

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati: ecco cosa sta accadendo negli Stati Uniti

 

Maserati Ghibli Restyling 2018 non dovrebbe presentare particolari novità per quanto concerne la gamma delle motorizzazioni rispetto alla versione 2017, che abbiamo visto per la prima volta al Salone dell’auto di Parigi 2016 a fine settembre. Si attendono nelle prossime settimane maggiori dettagli e aggiornamenti su questo atteso modello che andrà ad arricchire la gamma della casa automobilistica del Tridente.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Maserati