Maserati in Germania raddoppia le sue vendite a febbraio 2017

Maserati continua il suo percorso di crescita in Germania raddoppiando le immatricolazioni a febbraio 2017 rispetto allo stesso mese del 2016

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati

Con velocità immutata Maserati continua il suo percorso di crescita in Germania. Anche nel mese di febbraio 2017 che si è da poco concluso, la casa automobilistica del Tridente che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles conferma il successo del 2016 che si era concluso con un record di vendite. Lo scorso anno infatti aveva visto Maserati ottenere in Germania un aumento del 50,6 per cento rispetto al 2015, grazie ad un totale di 1655 veicoli di nuova immatricolazione.

 

Per quanto riguarda invece la situazione di febbraio 2017, grazie a 152 autovetture di nuova immatricolazione Maserati ottiene il doppio delle immatricolazioni rispetto a febbraio 2016. Il successo del brand italiano del Tridente in Germania viene trainato ancora una volta dal grandissimo successo commerciale che sta ottenendo il Suv Maserati Levante. A detta degli esperti infatti il suv Levante unisce i valori tipici del marchio come lo stile e le prestazioni con l’universalità e la flessibilità di un SUV a quattro ruote motrici.

 

In parallelo, la continua forte domanda per la berlina Premium Business Ghibli assicura un saldo positivo. Questo risultato viene anche garantito e supportato anche dal successo dell’ammiraglia Quattroporte, modello che è stato aggiornato completamente nel 2017. “La crescita di Maserati è senza precedenti”, conclude Achim Saurer, Maserati Managing Director per la Germania, l’Austria e la Svizzera.”

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, Stelvio e Giulietta: le ultime novità di marzo 2017

 

Maserati

Maserati Levante: ancora una volta protagonista delle vendite del Tridente in Germania

 

Leggi anche: Jeep Compass, Grand Wagoneer e Wrangler: le ultime novità di marzo 2017

 

 

“La grande richiesta e l’alto grado di accettazione del marchio che c’è in Germania dimostra ancora una volta come il marchio Maserati sia uno dei maggiori rappresentanti del made in Italy automobilistico nel mondo. La speranza ovviamente è quella di fare ancora meglio nei prossimi mesi di un anno che si prospetta pieno di sorprese positive per il marchio della casa automobilistica del Tridente.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Maserati