Maserati: a Singapore svendita per le sue auto con sconti impressionanti

A Singapore l'attuale concessionario di Maserati che a fine mese chiuderà i battenti sta svendendo le auto del Tridente con sconti impressionanti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati

Il distributore di auto di lusso Maserati a Singapore ha deciso di chiudere e sta vendendo i suoi modelli rimanenti, con sconti tra i 35 mila e i 60 mila euro in meno rispetto ai loro prezzi originali. In una lettera agli ex clienti, Hong Seh Motors ha detto che le vendite di auto di lusso sono in crisi essendo state colpite dagli affitti alti per gli showroom e anche da un aumento  delle tasse per la vendita di auto di lusso, che ha interessato Singapore negli ultimi anni.

La società concessionaria di Maserati a Singapore ha sostenuto,  di aver perso “circa 4,5 milioni di dollari ogni anno negli ultimi tre anni consecutivi”. Eurosports Auto rappresenta i produttori europei di fascia alta, come Lamborghini e Alfa Romeo, oltre ovviamente ai veicoli del brand del Tridente che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. 

 

Hong Seh Motors ha anche detto che paga 40.000 euro al mese per affittare il suo showroom in Leng Kee Road. “Maserati ha insistito sul fatto che dobbiamo avere uno showroom di grandi dimensioni nella zona di Leng Kee Road, che è molto costosa”, ha spiegato un dirigente della società.

 

Per vendere tutte le sue auto, Hong Seh Motors è nel bel mezzo di una “grande svendita”. Tra le auto con più elevati sconti troviamo una Quattroporte GTS che è stata venduta con uno sconto di quasi 70 mila euro sul prezzo di listino che la vettura ha a Singapore.

 

Sconti elevatissimi anche per una Quattroporte S, e una Ghibli S. Con questi prezzi le scorte si stanno esaurendo velocemente e la vendita continuerà “ sino ad esaurimento scorte”, ha detto il rivenditore. Maserati Ghibli Diesel è esaurita, ma ci sono ancora tre Quattroporte GTS e cinque vetture Quattroporte S.

 

Hong Seh Motors cederà il suo ruolo di distributore per Maserati dal mese prossimo prima che la situazione peggiori ulteriormente. La scorsa settimana, The Straits Times ha riferito che Ital Auto, che distribuisce anche marchi come Ferrari, diventerà il nuovo concessionario di Maserati da maggio.

 

Nel 2013, il governo di Singapore ha annunciato che, nell’ambito di un sistema di tassazione riveduto le imposte sulle auto di lusso sarebbero aumentate. Questo ovviamente ha portato ad un calo della domanda e a nuove spese per le imprese.

 

Maserati

Maserati

 

Leggi anche: iat Chrysler sicura protagonista al Salone di New York con Alfa Romeo, Jeep e Dodge

 

 

Ovviamente il nuovo concessionario di Maserati a Singapore, Ital Auto non è contento di quello che sta avvenendo. Questa svendita di vetture del Tridente con prezzi notevolmente più bassi offerti da Hong Seh Motors  potrebbe “sicuramente influenzare il marchio e l’immagine di Maserati nei prossimi mesi”.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Maserati

I commenti sono chiusi.