Maserati e Alfa Romeo: novità interessanti da Ginevra

Al Salone dell'auto di Ginevra 2017, Alfa Romeo e Maserati sono tra i maggiori protagonisti della kermesse, ecco alcune interessanti novità

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati GranTurismo

Maserati e Alfa Romeo sono i due brand di Fiat Chrysler su cui Sergio Marchionne e soci non fanno mistero di puntare per un pronto rilancio nel segmento premium del mercato auto. Ultimamente le cose per queste due case automobilistiche, che hanno fatto la storia del settore nel nostro paese e anche a livello internazionale, sembrano andare piuttosto bene. I dati di vendita da molti mesi a questa parte segnano un po’ in tutto il mondo risultati in crescita rispetto agli anni precedenti.

 

Al Salone dell’auto di Ginevra 2017, che da oggi è aperto al pubblico dei visitatori che si attende numeroso, Alfa Romeo e Maserati sono tra i maggiori protagonisti della kermesse e i loro stand si presume possano essere tra i più visitati dagli oltre 700 mila spettatori che si attendono nella città elvetica secondo previsioni.

 

Sono tante le novità che arrivano per queste due case automobilistiche che fanno parte di Fiat Chrysler Automobiles. Per quanto riguarda Alfa Romeo ovviamente al centro delle attenzioni vi è il nuovo Suv Alfa Romeo Stelvio che fa qui il suo debutto a livello internazionale con la gamma al completo.

 

A proposito di Alfa Romeo nelle ultime ore molto scalpore hanno fatto le dichiarazioni del direttore tecnico Roberto Fedeli che ha detto chiaramente che in futuro anche la gamma del Biscione si arricchirà di versioni ibride delle proprie auto. Questo però accadrà solo quando la tecnologia in questione farà ulteriori passi avanti. Al momento infatti le batterie al litio sono troppo pesanti e dunque non consentirebbero il giusto assetto alle auto del Biscione.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Maserati o Jeep nel futuro di Pomigliano, il 31 marzo la decisione

 

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: tutti i maggiori brand di FCA protagonisti al Salone auto di Ginevra 2017

 

Leggi anche: Sergio Marchionne sacrifica Lancia per concentrarsi su Alfa Romeo e Maserati

 

Infine per quanto riguarda Maserati tra le novità che saranno mostrate a Ginevra, segnaliamo la presenza di due versioni speciali in edizione limitata denominate  Maserati GranTurismo e GranCabrio Sport Special Edition. 

 

Queste due particolari versioni della casa automobilistica del Tridente saranno prodotte in appena 400 esemplari con l’obiettivo di omaggiare  i 60 anni dalla presentazione della Maserati 3500 GT, la prima Granturismo della casa automobilistica del Tridente, avvenuta sempre al Salone di Ginevra ma nella lontana edizione del 1957. 

 

Particolari colorazioni per la carrozzeria,  cerchi in lega da 20 pollici MC Design e sedili in pelle Poltrona Frau o pelle/Alcantara sono tra le principali caratteristiche di questi particolari modelli destinati a diventare in breve tempo di grande interesse collezionistico.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Maserati