Magneti Marelli sarà ceduta da FCA entro due settimane

Magneti Marelli entro due settimane sarà ceduta definitivamente da Fiat Chrysler ai giapponesi di Calsonic Kansei

di , pubblicato il
Magneti Marelli entro due settimane sarà ceduta definitivamente da Fiat Chrysler ai giapponesi di Calsonic Kansei

Secondo quanto rivelato dal numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Michael Manley, Magneti Marelli sarà definitivamente ceduta dalla sua società ai giapponesi di Calsonic Kansei entro la fine del primo quadrimestre del 2019. Questo significa che entro due settimane la cessione si perfezionerà definitivamente. Ricordiamo che l’accordo tra le due aziende è stato raggiunto nei mesi scorsi arricchendo le casse del gruppo italo americano di  6,2 miliardi di euro. Questa grossa somma che il gruppo italo americano riceverà permetterà alla società di poter pagare un maxi dividendo straordinario di 2 miliardi ai suoi azionisti.

La società italiana entro due settimane sarà ceduta definitivamente da Fiat Chrysler ai giapponesi di Calsonic Kansei

Inoltre questa somma dovrebbe garantire i fondi necessari per i numerosi investimenti che Fiat Chrysler dovrebbe effettuare nel corso dei prossimi anni per il lancio delle numerose novità previste dal piano industriale dello scorso 1 giugno. Magneti Marelli assieme a Calsonic Kansei daranno vita ad una delle società più importanti nel settore della fornitura di prodotti e sistemi ad alta tecnologia per l’industria automobilistica. Ricordiamo che questa cessione negli scorsi mesi aveva fatto molto scalpore nel settore automotive e più in generale nel mondo della finanza. La cessione negli scorsi mesi è stata anche approvata dalla Commissione Europea.

Leggi anche: Fiat Chrysler dividendo da 2 miliardi di euro per gli azionisti grazie alla cessione di Magneti Marelli

Magneti Marelli entro due settimane sarà ceduta definitivamente da Fiat Chrysler ai giapponesi di Calsonic Kansei

Leggi anche: Magneti Marelli ha grandi progetti dopo la cessione da parte di Fiat Chrysler

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.