Magneti Marelli potrebbe dire addio a Fiat Chrysler prima di Alfa Romeo e Maserati

Magneti Marelli: potrebbe essere lei la prima a fare le valigie con un clamoroso spin-off da FCA che anticiperebbe quello di Alfa Romeo e Maserati.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Magneti Marelli

Vi abbiamo parlato ieri del possibile Spin off di Alfa Romeo e Maserati da Fiat Chrysler.  Si tratta di un’indiscrezione lanciata da Bloomberg che ha fatto letteralmente il giro del mondo suscitando varie reazioni tra gli appassionati e gli addetti ai lavori. Oggi vi segnaliamo che, prima ancora che le due celebri case automobilistiche italiane, l’addio a FCA lo potrebbe dare Magneti Marelli. A quanto pare, l’operazione potrebbe avvenire già entro l’anno, questa interesserebbe anche Comau.

Magneti Marelli: già Sergio Marchionne avrebbe anticipato il suo destino a luglio

Sarebbe stato lo stesso numero uno di Fiat Chrysler AutomobilesSergio Marchionne, a ipotizzare una simile possibilità nel corso della conference call di luglio per la presentazione dei conti semestrali. In quell’occasione, infatti, l’amministratore delegato del gruppo italo americano ha detto chiaramente di voler liberare il suo gruppo da tutte quelle attività non strettamente legate al mondo dei motori. Già, del resto, una simile operazione prima ancora era avvenuta con con lo spin-off di Cnh, società che produce trattori, camion e autobus.

Nei mesi scorsi si era parlato di una possibile cessione di Marelli a Samsung

Ricordiamo, che nei mesi scorsi si era dibattuta a lungo sulla possibile cessione di Magneti Marelli alla multinazionale sud coreana Samsung. Alla fine, però, la trattativa non fu mai confermata. Uno spin off dell’azienda con conseguente quotazione in Borsa potrebbe far crescere ulteriormente il valore del brand che attualmente si aggira tra i 3,5 e 5 miliardi di euro. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: per il New York Times potrebbe vendere Magneti Marelli o Maserati per il dieselgate in USA

 

Magneti Marelli

Magneti Marelli: potrebbe essere lei la prima a fare le valigie con un clamoroso spin-off da Fiat Chrysler Automobiles che anticiperebbe quello di Alfa Romeo e Maserati

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne smentisce cessione di Magneti Marelli a Samsung

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Magneti Marelli