Lynk e Co: ecco i piani per l’Europa

Lynk e Co: ecco quali sono i piani per la futura espansione in Europa del nuovo marchio che fa parte del gruppo Geely

di , pubblicato il
Lynk e Co: ecco quali sono i piani per la futura espansione in Europa del nuovo marchio che fa parte del gruppo Geely

Lynk e Co, il marchio creato dal gruppo cinese Zhejiang Geely, ha piani molto ambiziosi per la sua espansione internazionale. Sebbene in Cina, il suo mercato nativo, siano già operativi e con risultati commerciali molto positivi, il futuro della società passa indubbiamente attraverso un’espansione globale.  Alain Visser, CEO di Lynk & Co, ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti che ci permettono di svelare i piani che il marchio ha per la sua espansione in Europa. Il capo della casa automobilistica sottolinea che, a differenza di altre società come Volvo o Lotus, si tratta di “un marchio di mobilità con auto”.

Infatti una delle premesse in base alle quali questa società è stata fondata è stato l’adeguamento alle nuove forme di mobilità.

Lynk e Co: ecco quali sono i piani per la futura espansione in Europa del nuovo marchio che fa parte del gruppo Geely

Il gruppo Geely avrebbe chiesto ai responsabili del marchio Lynk e Co di raggiungere due obiettivi. Il primo è quello di creare il primo marchio automobilistico di spessore internazionale ad avere sede in Cina, il secondo è quello di essere più di un semplice marchio di automobili e cioè un’azienda in grado di sfidare l’industria automobilistica. A quanto pare il marchio non avrà distributori tradizionali.  in Europa infatti vi saranno dei veri e propri “negozi itineranti”, che si muoveranno attraverso tutti i territori tradizionali per pubblicizzare le nuove auto di Lynk & Co. Durante lo scorso anno le vendite in Cina di Lynk e Co hanno raggiunto le 120.000 unità. Al momento il marchio ha una gamma composta da tre modelli: 01 , 02 e 03. Presto la gamma della casa automobilistica accoglierà i nuovi membri attualmente in sviluppo, rispettivamente il 04 , 05 e 06.

Leggi anche: Volvo cerca nuovi fornitori e nuove idee per rendere le sue auto più ecologiche

Lynk & Co

Lynk e Co: ecco quali sono i piani per la futura espansione in Europa del nuovo marchio che fa parte del gruppo Geely

Leggi anche: Volvo vuole introdurre in tutte le sue auto dal 2020 telecamere di monitoraggio del conducente

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: