Lotus: i suv in arrivo sarebbero 2

Lotus: sarebbe due e non uno i suv in arrivo lo ha rivelato nelle scorse ore la rivista inglese Car Magazine.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Lotus Suv

Già da tempo si parla del possibile arrivo nella gamma di Lotus di un nuovo Suv. Negli ultimi mesi le notizie in proposito non sono state molte. Nelle ultime ore però si è tornato a parlare di questa possibilità. E’ stata la rivista inglese Car Magazine ad affermare che sarebbero in arrivo non uno ma bensì due nuovi Suv per la celebre casa automobilistica inglese che di recente è stata acquistata dal gruppo cinese Geely di cui fa parte anche Volvo.

Lotus: sarebbe due e non uno i suv in arrivo lo ha rivelato nelle scorse ore la rivista inglese Car Magazine

Car Magazine suggerisce che il primo suv di Lotus dovrebbe debuttare nel 2021, questo veicolo sarà poi seguito a breve distanza da un altro suv. Le due auto hanno l’obiettivo di competere con la BMW X4 e la X6 , e anche con Porsche Macan e Cayenne . Inoltre, sotto la nuova amministrazione di Geely , entrambi i modelli dovrebbero utilizzare componenti e propulsori di Volvo , sfruttando alcuni componenti già visti nelle Scalable Product Architecture (SPA) e la Compact Modular Architecture (CMA).

A proposito di ciò l’ex numero uno di Lotus Jean Marc Gales ha dichiarato: “Non parlerei di una piattaforma ma bensì di un insieme di componenti, forse da 30 a 80 moduli principali “, ha affermato Gales. “Questi sono componenti che Lotus può condividere, può essere un motore, un sistema radar autonomo, un cablaggio che può essere adattato alle auto, etc.” Car Magazine si aspetta che le vetture presentino i noti motori Volvo a quattro cilindri turbocompressi da 2,0 litri abbinati a una tecnologia parzialmente elettrica. Il SUV di Lotus top di gamma cercherà di dare serio filo da torcere a Cayenne e non sarà per nulla  simile alla XC90.

Leggi anche: Geely: anche il gruppo cinese proprietaria di Volvo e Lotus crede nell’auto volante

Lotus Suv

Lotus: sarebbe due e non uno i suv in arrivo lo ha rivelato nelle scorse ore la rivista inglese Car Magazine

Leggi anche: Volvo inizia nel migliore dei modi il suo 2018: ecco i risultati di vendita del primo bimestre

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lotus

I commenti sono chiusi.