Lexus, Porsche e Toyota sono i marchi più affidabili secondo JD Power, male Fiat

Nella classifica che misura l'affidabilità stilata da JD Power ecco chi sono i promossi e i bocciati

di , pubblicato il
JD Power

JD Power ha intervistato circa 33.000 proprietari di veicoli dell’anno 2016 sulla loro esperienza di proprietà nei tre anni e alcuni celebri marchi sono finiti in cima alla famosa classifica che misura l’affidabilità. Lexus è ancora una volta la casa automobilistica con il punteggio più alto nell’annuale  Dependability Study di JD Power, con i proprietari che hanno registrato in media 106 problemi ogni 100 veicoli. Questo è l’ottavo anno consecutivo che Lexus ha raggiunto il top della classifica. Porsche e Toyota si sono piazzati al secondo posto, con 108 problemi su 100 veicoli ciascuno.

Chevrolet e Buick portano un po’ di America nelle prime 5 posizioni.

Nella classifica che misura l’affidabilità stilata da JD Power ecco chi sono i promossi e i bocciati

Complessivamente, lo studio ha riscontrato una media del settore di 136 problemi su 100 veicoli, un miglioramento di sei rispetto all’ultimo anno. Si tratta di un miglioramento, ma più lento del previsto. Quest’anno è stata la prima volta che le case automobilistiche di massa hanno sovraperformato le loro controparti di lusso, con un punteggio di 135 contro 141, rispettivamente. Inoltre, ogni marchio tedesco si è trovato al di sopra della media del settore per la prima volta nella storia trentennale dello studio.

All’estremo opposto dello spettro, il brand Fiat si è ritrovato all’ultimo posto, con 249 problemi su 100 veicoli. Ram e Dodge, altri due marchi di Fiat Chrysler, sono finite negli ultimi 5 posti assieme a Volvo e Land Rover. In effetti, ogni marchio FCA è finito sotto la media del settore, con Chrysler che è quella che ha fatto i migliori progressi. Infatti, il marchio americano ha abbandonato l’ultimo posto piazzandosi a metà classifica. Anche Mini e Subaru hanno visto miglioramenti a due cifre.

JD Power stila una classifica anche per i singoli segmenti di veicolo. Nel complesso, Porsche 911 è il modello più alto in classifica nell’intero studio: questa è la prima volta che JD Power ha offerto un vincitore assoluto. GM è risultata al primo posto con le sue auto in tre dei nove segmenti presi in considerazione dallo studio.

Leggi anche: FCA: importante debutto al Salone di Detroit per il gruppo italo americano

Lexus ES

Lexus ES

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: promosso da JD Power ma non a pieni voti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,