Leclerc: ‘La Ferrari ha cambiato approccio ai test’

Charles Leclerc dopo il primo giorno di test svela che la Ferrari ha cambiato strategia rispetto al 2019

di , pubblicato il
Charles Leclerc

Charles Leclerc della Ferrari ha concluso il primo giorno del 2020 test pre-stagione a Barcellona 11 ° in classifica, solo un posto avanti alla Williams del rookie Nicholas Latifi. Leclerc dice che è tutto calcolato e che semplicemente il suo team ha imparato la lezione dello scorso anno. Ferrari ha goduto di un superlativo test pre-stagionale a Barcellona nel 2019 mentre la Mercedes sembrava avere difficoltà. Le cose però si sono ribaltate nella prima gara della stagione di Formula 1 a Melbourne, in cui la Mercedes ha dominato iniziando una corsa di otto vittorie consecutive e vincendo il campionato costruttori 2019 che molti pensavano ad inizio stagione sarebbe andato alla Ferrari.

Charles Leclerc dopo il primo giorno di test svela che la Ferrari ha cambiato strategia rispetto al 2019

“L’anno scorso abbiamo ricevuto un vero schiaffo quando siamo arrivati ​​alla prima gara”, ha detto Leclerc dopo un Day 1 a Barcellona che, a differenza dell’anno scorso, è stato dominato dalla Mercedes. Siamo stati molto bravi nei test, e poi alla prima gara, è stato molto meno buono. Abbiamo cambiato molto il nostro approccio quest’anno”, ha aggiunto. “Quest’anno, abbiamo deciso di concentrarci un po’ di più su noi stessi, cercando di imparare cose sull’auto il più possibile in questi primi giorni, e poi concentrarci sulle prestazioni un po’ più avanti. Vedremo se questo cambio di strategia ci ripagherà. “

“L’unico obiettivo che voglio raggiungere quest’anno è che quando il 2020 sarà finito, guardando indietro al mio anno non penserò a nessuna occasione mancata”, ha risposto Leclerc, quando gli è stato chiesto se si considerava un contendente al titolo di piloti del 2020. “Quando ripenso al 2019, ci sono state alcune opportunità mancate da me o in generale come squadra, e alla fine del 2020 voglio che questo sia molto meno rispetto al 2019, quindi questo sarà l’obiettivo principale.

Leggi anche: Charles Leclerc “felice di aspettare” fino al 2021 per vincere in Formula 1

Argomenti: