Le vendite di auto elettriche sono cresciute dell’80% in Europa nel 2019

Le auto elettriche aumentano la loro presenza in Europa, nel continente si è registrato un aumento dell'80% delle loro immatricolazioni

di , pubblicato il
Auto elettriche

Le auto elettriche aumentano la loro presenza in Europa. Infatti nel nostro Continente si è registrato un aumento dell’80% delle immatricolazioni di questo tipo di veicoli nel 2019, il che si traduce in un totale di 365.372 unità. Le vendite di auto elettriche in Europa hanno registrato numeri positivi durante l’anno 2019. Questo almeno secondo i dati dell’Associazione europea dei costruttori di automobili. Questa percentuale ha a che fare con ciò che è stato registrato nell’ultimo trimestre dell’anno, in cui è stato venduto il 57,3% in più di auto elettrificate.

Le auto elettriche aumentano la loro presenza in Europa

Il passaggio intermedio tra auto a combustione classica ed elettrica, cioè gli ibridi, mostra anche cifre positive. Da un lato ci sono ibridi plug-in, le cui vendite sono cresciute del 7,1% in Europa, per un totale di 198.853 unità. Gli ibridi veri e propri hanno aumentato le loro immatricolazioni in tutto il continente del 49,2% con 264.435 unità. Anche i veicoli alimentati con carburanti alternativi come metano o GPL proliferano in Europa. In questo senso, le consegne nel 2019 hanno raggiunto le 257.281 unità, il che rappresenta un aumento dell’11,7% rispetto a quanto registrato nel 2018. Si spera ovviamente che il 2020 possa essere un altro anno di grande crescita nel settore automobilistiche per le auto elettriche e le ibride.

Leggi anche: Volkswagen pensa ad un robot per ricaricare più facilmente le sue auto elettriche

auto elettriche

Auto elettriche: le loro vendite in Europa nel 2019 sono aumentate di molto

Leggi anche: FCA starebbe testando la tecnologia Faraday Future per le sue auto elettriche

Argomenti: