Land Rover e Volvo: parte bene il 2017, arrivano grandi novità

Il 2017 sembra essere partito molto bene per Land Rover e Volvo, le due celebri case automobilistiche nelle ultime ore sono salite alla ribalta per motivi importanti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jaguar Land Rover

Il 2017 sembra essere partito molto bene per Land Rover e Volvo. Le due celebri case automobilistiche nelle ultime ore sono salite alla ribalta per motivi diversi ma ugualmente positivi. Per quanto riguarda Volvo, segnaliamo che la casa automobilistica, svedese di nascita ma di proprietà cinese. ha annunciato nelle scorse ore un importante investimento negli Stati Uniti. Un nuovo stabilimento Volvo sorgerà  a Charleston, South Carolina. L’annuncio è stato effettuato al Salone dell’auto di Detroit nelle scorse ore dall’amministratore delegato della casa svedese, Hakan Samuelsson. 

Si tratta di una notizia molto importante che segue quelle arrivate da Ford e Fiat Chrysler e mette in evidenza che le case automobilistiche hanno deciso di tornare nuovamente ad investire negli Stati Uniti. Anche questo è un segno dei tempi che sono cambiati, anche a causa dell’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il quale come è noto vuole penalizzare le case automobilistiche che producono fuori dagli USA. IL mercato auto Usa è fondamentale per Volvo che vuole crescere ancora sfidando nel segmento premium rivali del calibro di Audi, Bmw, Mercedes, Lexus e Infiniti. 

Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover: record di vendite nel 2016

Leggi anche: Fiat Chrysler investe 1 miliardo di dollari negli Usa per 3 nuove Jeep

Jaguar Land Rover: vendite record nel 2016

Ma le buone notizie come detto arrivano anche dal gruppo britannico Jaguar Land Rover.  Nelle scorse ore l’azienda ha diffuso la notizia di un nuovo record nelle vendite ottenuto nel 2016 dai brand della casa inglese. Jaguar Land Rover è stata infatti capace di piazzare sul mercato la bellezza di 583.313 unità, frantumando tutti i record precedenti.  Jaguar Land Rover ha goduto di sette anni consecutivi di crescita da quando è stato acquistato nel 2008 da TATA Motors.  Il gruppo indiano ha fissato un obiettivo di vendita annuale di un milione di automobili per i suoi brand inglesi. Da segnalare che anche Jaguar ultimamente sta crescendo bene grazie in particolare alla nuova F-Pace che fin da subito ha mostrato di piacere molto ai clienti.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Land Rover, Volvo

I commenti sono chiusi.