Land Rover: ecco come il brand inglese intende combattere contro le copie cinesi

Land Rover intende combattere il fenomeno delle auto copia cinese mostrando meno concept car e salvaguardando così i propri investimenti.

di , pubblicato il
LandWind X7 clone di Range Rover Evoque

Le auto “copycat” prodotte in Cina sono state un problema per molti anni, con i costruttori cinesi che spesso hanno realizzato in passato copie fedeli di automobili di famosi brand proponendole sul mercato locale a prezzi decisamente più bassi dell’originale. Land Rover è stata colpita in passato da questo fenomeno con alcune auto cinesi perfette repliche delle sue e dunque il capo del design della celebre casa automobilistica inglese ha dichiarato che l’azienda potrebbe non mostrare più concept delle sue future auto per evitare che si possa verificare di nuovo un simile inconveniente.

Land Rover combatte il fenomeno delle auto cinesi copia perfetta delle sue mostrando meno concept car

Il capo del progetto, Gerry McGovern, ha dichiarato ad Autocar che erano un po’ preoccupati nel mostrare concept car troppo presto, avendo la necessità di proteggere gli enormi investimenti previsti per lo sviluppo di nuove automobili. Si parla di cifre elevatissime. Non è un caso che Land Rover non abbia mostrato molte concept car negli ultimi anni. Tra le poche eccezioni segnaliamo che nel 2014 il brand anglosassone ha utilizzato la Discovery Vision per visualizzare l’anteprima della nuova famiglia di modelli Discovery, inclusa la vera e propria Discovery di quinta generazione.

Ha anche avviato il processo di sostituzione del Defender con il concept del 2011 DC100, un modello che non avrà alcun legame estetico con l’auto di produzione che arriverà nel 2019. Una seconda versione del concept più vicina al nuovo Defender sembra improbabile, in base agli ultimi commenti di McGovern, supportati dal fatto che non esiste una versione concettuale del recente Range Rover Velar, l’esempio più recente di un nuovo modello targato Land Rover.

Insomma, sembra proprio che Land Rover abbia deciso di contrastare in questa maniera questo antipatico fenomeno che finisce per causare molti danni alle case automobilistiche. Vedremo se anche altre aziende seguiranno il suo esempio. 

Leggi anche: Land Rover e Jaguar potrebbero realizzare in futuro nuove varianti SVX dei loro suv

 

LandWind X7 clone di Range Rover Evoque

LandWind X7 clone di Range Rover Evoque è uno dei motivi per cui Land Rover eviterà sempre di più in futuro di mostrare concept car di futuri modelli

 

Leggi anche: Range Rover 2018: le prime immagini trapelano da un video ‘rubato’

 

Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover

 

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: