Land Rover Defender: trapelati nuovi dettagli

Da una diapositiva proveniente da un presunto briefing sarebbero trapelate le specifiche della nuova Land Rover Defender

di , pubblicato il
Da una diapositiva proveniente da un presunto briefing sarebbero trapelate le specifiche della nuova Land Rover Defender

Quella che sembra essere una serie di diapositive, che descrivono la famiglia della nuova Land Rover Defender formata da tre modelli, la line-up dei motori, nonché l’assetto e le opzioni sono stati fotografati e caricati segretamente sul forum di appassionati di Land Rover, Disco4.com. Non è noto da dove questo documento arrivi, ma sembra essere un briefing interno di Jaguar Land Rover. Come tutti i futuri modelli JLR, la famiglia Defender si basa sulla nuova piattaforma MLB in alluminio, che può essere progettata come un ibrido leggero convenzionale, un ibrido plug-in e una versione EV pura.

Land Rover Defender 90 è descritto nelle diapositive come “icona dell’immagine” della famiglia Defender ed è rivolto ai “giovani e ai cercatori di divertimento”. Il Defender più corto sarà disponibile nelle opzioni a 5 e 6 posti, il che suggerisce che è possibile un sedile anteriore a tre assi. La 90 è anche una macchina sorprendentemente compatta, lunga solo 4,33 metri. È marginalmente la più alta delle tre versioni, a 1.927 m. L’interasse misura appena 2.587m. Tutti e tre i modelli hanno la stessa larghezza a 1.999 m.

Da una diapositiva proveniente da un presunto briefing sarebbero trapelate le specifiche della nuova Land Rover Defender

Sempre nel 2020 sarà in vendita anche il nuovo Defender 110. Land Rover lo descrive come il modello ‘definitivo’ della famiglia. Sarà disponibile nelle versioni a 5, 6 e 7 posti. È rivolto a “coppie, lavoratori autonomi e avventurieri”. Il 110 è lungo 4.758m e ha un passo di 3.022m ed è un po’ più basso a 1.916m. Forse la sorpresa più grande è il Defender 130, che è destinato al lancio nel 2022 e quindi difficilmente sarà testato nel 2019.

Questo è designato da JLR come “Premium Explorer” per “famiglie e per chi tiene uno stile di vita attivo e ricco viaggi” e verrà fornito con otto posti.

Il 130 è lungo 5,1 m, sebbene abbia lo stesso 3.022 m di interasse del 110, suggerendo un lungo sbalzo posteriore e un notevole spazio per il bagagliaio. Sotto il cofano dei modelli 90 e 110, ci sarà una scelta di tre motori a benzina e tre diesel nel 2020 e nel 2021 e tutti i Defender arriveranno come standard con la trazione integrale.

Le unità diesel saranno offerte nelle forme D200, D240 (a quattro cilindri) e D300 a 300 CV (a sei cilindri in linea), con tempi di 0-100 km orari rispettivamente di circa 10,0 secondi, 8,3 secondi e 7,4 secondi.  I tre motori a benzina, P300, P400 e P400e ibrido plug-in, saranno in vendita immediatamente. Secondo indiscrezioni, il plug-in P400 offre un boost di coppia da 400 Nm a 645 Nm e un tempo di 5,9 sec per accelerare da 0 a 100 km orari.

Ci saranno tre allestimenti base nella line-up di Land Rover Defender, la X che sarà prodotta dal primo anno, la Standard e, per il 2021, la X-Dynamic. La X offrirà una specifica fissa e “opzioni limitate” per il 2021, prima di essere offerta con una specifica più ampia per l’anno modello 2021. Defender X sarà venduto in potenti forme a benzina P300 e P400e nel 2020, con il diesel D300 aggiunto a un elenco di opzioni allungato nel 2021. Il Defender ‘Standard’ sarà disponibile con l’intera gamma di opzioni del motore dal lancio, oltre alla D300 che arriverà nel 2021.

I clienti saranno in grado di selezionare altri tre livelli di specifiche: S, SE e HSE. Secondo le diapositive di presentazione trapelate, le specifiche “Standard” del Defender prevedono ruote da 18 pollici, fari a LED, sedili anteriori in tessuto regolabili a 8 vie, un sistema audio da 140 W con sei altoparlanti, un quadro strumenti da 7 “e un touchscreen da 10”. Con le specifiche “S” i Defender aggiungono fendinebbia anteriori, sedili “semi-alimentati” a 12 vie regolabili nel tessuto “Performance” e un quadro strumenti digitale da 12 “.

La SE ottiene ruote “Apollo” da 20 pollici, fari Premium a LED con abbaglianti, specchi retrovisori motorizzati e un sistema di accesso passivo, sedili anteriori elettrici regolabili a 14 vie, un sistema audio Meridian da 370 W con 10 altoparlanti e parcheggio automatico. I modelli Defender HSE hanno proiettori Matrix a LED, sedili memory elettrici in pelle Windsor regolabili in 18 posizioni con climatizzatore e JLR come “Drive Pack e Park Pack”.

Leggi anche: Nuova Land Rover Defender: svelata in gran parte in una nuova foto spia

Nuova Land Rover Defender

Leggi anche: Jaguar Land Rover e BMW annunciano una collaborazione assai importante

Argomenti: