Lancia confermata in Italia da Mike Manley

I risultati conseguiti da Lancia in Italia sembrano aver convinto Mike Manley a confermare il marchio nei prossimi anni

di , pubblicato il
I risultati conseguiti da Lancia in Italia sembrano aver convinto Mike Manley a confermare il marchio nei prossimi anni

Il Marchio Lancia potrebbe avere ancora un futuro nel mondo dei motori. Questo almeno per quanto riguarda l’Italia. Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Mike Manley è stupito dalle vendite che il brand piemontese ha conseguito nel nostro paese lo scorso anno. Sono state oltre 45 mila le city car Ypsilon vendute in Italia. Questo risultato sembra aver convinto il dirigente del gruppo italo americano a confermare per il momento Lancia sul mercato.

I risultati conseguiti da Lancia in Italia sembrano aver convinto Mike Manley a confermare il marchio nei prossimi anni

Tra l’altro dal Salone dell’auto di Ginevra, Mike Manley non avrebbe nemmeno chiuso al possibile arrivo in futuro di un secondo modello. Questa però per il momento resta solo un’ipotesi. Molto dipenderà dai budget che in futuro Fiat Chrysler avrà per rilanciare eventualmente la famosa casa automobilistica piemontese. Ricordiamo che negli scorsi anni Sergio Marchionne aveva volutamente messo da parte questo marchio per concentrare tutte le risorse del gruppo nel rilancio di Alfa Romeo e Maserati. Le cose però sembrerebbero essere cambiate con il nuovo amministratore delegato.

Leggi anche: Lancia: forse la fine non è così vicina per il famoso brand

Lancia Ypsilon potrebbe essere confermata visti i risultati di vendite del veicolo in Italia, Mike Manley colpito dalle oltre 45 mila vendite dello scorso anno

Leggi anche: Alfa Romeo rilancia la sfida ad Audi, Bmw e Mercedes con un nuovo video

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: