Lamborghini Urus: ecco il rombo del suo motore

Lamborghini Urus: ecco le ultime foto spia del modello che è stato anche immortalato in un video che fa sentire il rombo del suo motore

di Andrea Senatore, pubblicato il
Lamborghini Urus

Siamo a pochi mesi di distanza dalla presentazione ufficiale del nuovo Suv Lamborghini Urus e ora un prototipo  della vettura quasi da produzione è stato avvistato intorno alla pista del Nürburgring in Germania. Il successore spirituale del concept LM002 presentato nel 2012 al Salone di Pechino ha fatto aspettare tanti anni prima di essere ufficialmente annunciato da Lamborghini. Allora il concept fu progettato con un motore V12 aspirato,adesso il modello da strada perderà quattro cilindri.

Lamborghini Urus: il video dal Nurburgring

 

Lamborghini Urus rappresenterà la prima vettura turbo nella storia di Lamborghini e sarà anche il primo modello elettrificato che in futuro verrà realizzato nello stabilimento di Sant’Agata Bolognese come variante plug-in ibrida. Questo veicolo sarà lanciato nel secondo trimestre del 2019. La versione normale, se possiamo chiamarla così, è già stato confermato che disporrà di un motore V8 da 4.0 capace di erogare una potenza fino a 650 cavalli. 

 

Nel video che vi mostriamo apparso sul web nelle scorse ore, si sente il rombo del motore di Lamborghini Urus, un veicolo che sicuramente attirerà su di se le attenzioni di appassionati e addetti ai lavori nel momento in cui verrà presentato ufficialmente a fine 2017 per poi essere portato sul mercato nel 2018. La presentazione potrebbe avvenire al Salone dell’auto di Francoforte di settembre.

 

Leggi anche: Toyota, Volkswagen e Lamborghini: anche a marzo 2017 protagoniste assolute

 

Lamborghini Urus

Lamborghini Urus: ecco le ultime foto spia del modello che è stato anche immortalato in un video che fa sentire il rombo del suo motore

 

Leggi anche: Lamborghini apre il più grande Showroom al mondo

 

Lamborghini Urus sarà prodotto nello stabilimento di Sant’Agata Bolognese a partire dai prossimi mesi. Per l’occasione la struttura è stata totalmente rinnovata con un investimento di centinaia di milioni di euro. Almeno 500 nuovi dipendenti saranno assunti da Lamborghini In italia per produrre il nuovo Suv che sarà realizzato in 3500 esemplari l’anno. 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lamborghini

Leave a Reply