Lamborghini Urus debutta negli USA a Detroit

Lamborghini Urus: il Suv è presente al Salone dell'auto di Detroit 2018, il CEO Stefano Domenicali punta ad incrementare le vendite in USA.

di , pubblicato il
Lamborghini Urus

Al Salone dell’auto di Detroit, uno dei modelli che più stanno catturando le attenzioni dei numerosi visitatori è senza dubbio il nuovo Suv Lamborghini Urus. Il veicolo è stato presentato lo scorso 4 dicembre a Sant’Agata Bolognese nel corso di una cerimonia alla presenza delle autorità tra cui anche il Premier Gentiloni. Urus adesso ha fatto il suo debutto in Nord America. Presente a Detroit il CEO Stefano Domenicali, il quale ritiene che il Suv aiuterà Lamborghini a crescere nelle vendite anche nel grande paese americano.

Lamborghini Urus: il Suv è presente al Salone dell’auto di Detroit 2018, il CEO Stefano Domenicali punta ad incrementare le vendite in USA

Del resto sappiamo già che gli Stati Uniti rappresentano il primo mercato al mondo per le auto premium. Dunque fare bene li diventa fondamentale per Lamborghini se davvero la casa automobilistica del Toro vuole raggiungere gli obiettivi prefissati negli scorsi mesi. Questo parlando del raddoppio delle immatricolazioni entro il prossimo anno. Da questo punto di vista dunque il successo di Lamborghini Urus in Nord America rappresenta sicuramente un passo importante.

Lamborghini nel 2017 ha venduto 1.095 unità in USA

Stefano Domenicali parlando con la stampa ha detto chiaramente che intende consegnare le prime unità di Lamborghini Urus entro la fine del 2018. Ricordiamo infine che lo scorso anno la casa automobilistica del Toro ha vissuto un buon momento negli States con la vendita di 1.095 unità. L’anno prossimo l’obiettivo sarà raddoppiare questo numero.

Leggi anche: Lamborghini Urus: Il recente suv del Toro apre la caccia al giro di pista record di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Lamborghini Urus

Lamborghini Urus: il Suv è presente al Salone dell’auto di Detroit 2018, il CEO Stefano Domenicali punta ad incrementare le vendite negli Stati Uniti

Leggi anche: Lamborghini: la casa automobilistica del Toro lavora insieme al MIT per creare un’auto super sportiva totalmente elettrica

Argomenti: