Lamborghini: dopo il Suv Urus in arrivo una berlina a 4 porte

Lamborghini: nel futuro la gamma della casa del Toro si allargherà e comprenderà anche una nuova berlina a 4 porte

di Andrea Senatore, pubblicato il
Lamborghini

Lamborghini ha intenzioni serie per il futuro. L’obiettivo è quello di far crescere nettamente il numero delle immatricolazioni allargando la propria gamma a nuovi modelli che possano consentire di attirare nuovi clienti fino ad ora rimasti lontani dalle vetture della casa automobilistica del toro che fa parte del gruppo tedesco di Volkswagen. Il primo ad arrivare come sappiamo sarà il Suv Urus che verrà presentato il prossimo 4 dicembre presso lo stabilimento di Sant’Agata Bolognese.

 

Lamborghini: dopo il Suv Urus in arrivo nel 2021 una nuova berlina a 4 porte

 

Dopo Lamborghini Urus, secondo quanto trapelato nelle ultime ore, il brand diretto dal numero uno Stefano Domenicali starebbe pensando di far debuttare una nuova berlina a 4 porte. Questo modello nello stile si dovrebbe basare sul Concept Estoque mostrato al Salone di Parigi nel 2008. Il suo debutto sul mercato dovrebbe avvenire non prima del 2021. Anche questa auto dovrebbe sfruttare la recente piattaforma MSB del Gruppo Volkswagen già usata per le nuove Porsche Panamera e Bentley  Continental GT.

 

L’investimento sarà finanziato dagli utili prodotti dal Suv Urus

 

L’investimento necessario per la realizzazione di questa vettura dovrebbero arrivare dagli utili prodotti dal Suv Urus che secondo previsioni dei dirigenti della casa del Toro dovrebbe garantire in breve tempo il raddoppio delle immatricolazioni per il brand italiano di Volkswagen. Insomma a quanto pare Stefano Domenicali e soci hanno davvero intenzioni serie e puntano a far tornare grande un marchio che ha contribuito a fare la storia nel mondo dei motori negli scorsi decenni.

 

 

 

Leggi anche: Lamborghini Urus: il nuovo Suv avvistato in strada nei pressi di Sant’Agata bolognese

 

Lamborghini

Lamborghini: nel futuro la gamma della casa automobilistica del Toro che fa parte del gruppo Volkswagen si allargherà e comprenderà anche una nuova berlina a 4 porte

 

Leggi anche: Lamborghini va contro tendenza e conferma di non essere interessata alla guida autonoma

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lamborghini