Lamborghini Sián: ecco l’auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili

Al Salone dell'Auto di Francoforte, Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini Sián: un'auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili

di , pubblicato il
Al Salone dell'Auto di Francoforte, Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini Sián: un'auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili

Al Salone dell’Auto di Francoforte, Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini Sián: un’auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili nella sfera ibrida. La Lamborghini più veloce di tutti i tempi è realizzata in un nuovo design futuristico, attingendo al DNA dello stile del marchio, ma chiaramente un design per una nuova era. Prendendo la più iconica centrale elettrica Lamborghini V12 di oggi, la Sián è progettata attorno a tecnologie ibride uniche, offrendo l’emozione straordinaria e le prestazioni dinamiche eccezionali di un’auto sportiva super Lamborghini aspirata naturalmente, soddisfacendo al contempo un’elettrificante sfida futura.

“Lamborghini Sián è un capolavoro di possibilità”, afferma Stefano Domenicali, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini. “Non solo la Sián offre oggi un formidabile design iper-automobilistico e tour de force ingegneristico, ma aumenta il potenziale di Lamborghini come marchio di auto super sportive per domani e per i decenni a venire, anche se l’ibridazione diventa più desiderabile e inevitabilmente essenziale. La Lamborghini Sián rappresenta il primo passo nel percorso verso l’elettrificazione della Lamborghini e accelera il nostro motore V12 di prossima generazione.”

 Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini Sián: un’auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili

“Con questa auto, ci poniamo la sfida di creare la migliore soluzione ibrida per un’auto super sportiva Lamborghini per fornirci il primo passo nella nostra strategia di elettrificazione ”, afferma Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer. “Lamborghini è intrinsecamente un trasgressore di regole, uno sfidante, spingendo per trovare una soluzione migliore. Con il Sián stiamo definendo la nostra strada verso l’innovazione e stiamo stabilendo nuove regole nelle nuove tecnologie, anziché semplicemente seguire le soluzioni esistenti.

Il risultato è Lamborghini Sián, che include la prima applicazione al mondo di un supercondensatore per l’ibridazione e la nuova tecnologia dei materiali. ”

Lamborghini Sián adotta il V12 come apice degli odierni motori Lamborghini e sviluppa un nuovo propulsore per auto super sportive: un nuovo sistema ibrido unico si concentra sul fornire la massima potenza possibile attraverso la soluzione più leggera. Un motore elettrico da 48 volt, con una potenza di 34 CV, è stato incorporato nel cambio per fornire una risposta immediata e prestazioni migliori: questa la prima volta in qualsiasi ibrido a bassa tensione che è stato effettuato un collegamento diretto tra motore elettrico e ruote. L’e-motor supporta anche manovre a bassa velocità come retromarcia e parcheggio con energia elettrica.

Leggi anche: Lamborghini considera l’ingresso nella nuova classe hypercar alla 24 Ore di Le Mans

Lamborghini Sián

Leggi anche: Lamborghini Unico forse sarà il nome della prima super car ibrida del brand italiano

Argomenti: