Lamborghini ha intenzione di presentare il suo quarto modello entro il 2025

Stefano Domenicali, ha quasi confermato che il marchio italiano aggiungerà un quarto modello alla sua line-up entro il 2025

di , pubblicato il
Lamborghini

L’amministratore delegato di Lamborghini, Stefano Domenicali, ha quasi confermato che il marchio italiano aggiungerà un quarto modello alla sua line-up. Con il recente lancio del SUV Urus, la casa del Toro ha ora un terzo modello da vendere insieme alle sue supercar Huracan e Aventador. Tuttavia, la famiglia Lamborghini crescerà ulteriormente se le vendite previste dell’azienda tra oggi e il 2025 si realizzeranno. Se lo faranno, la casa italiana sarà in grado di costruire questo nuovo modello. Parlando con Autocar, Domenicali ha confermato che la casa automobilistica sta lavorando a un 2 + 2 Grand Tourer come quarto modello. La convinzione è che un tale veicolo contribuirà a portare le vendite annuali della società di Sant’Agata Bolognese a 10.000 unità.

Stefano Domenicali, ha quasi confermato che il marchio italiano aggiungerà un quarto modello alla sua line-up entro il 2025

“Vedo che se siamo in grado di stabilizzare i volumi nei prossimi anni, possiamo gestire un quarto modello.

Ma non siamo abbastanza forti o stabili da investire in un quarto modello in questo momento “, ha aggiunto Domenicali. Nel 2018, Lamborghini ha venduto 5.750 veicoli, ma Domenicali ritiene che con l’attuale gamma di tre modelli della società, questa cifra possa salire sino a toccare quota 8.000 unità. “Questo, a mio parere, è il numero giusto per il nostro portafoglio e per i nostri mercati. Se entrano nuovi mercati, dovremo apportare un adeguamento a tale cifra, ma questo è il numero giusto per noi per essere un’azienda solida al momento. ”

L’introduzione di un quarto modello, in particolare nella forma di un grand tour 2 + 2, aiuterebbe la casa automobilistica italiana a incrementare facilmente le sue vendite. Mentre questo quarto modello potrebbe prendere qualche ispirazione stilistica dal concept Lamborghini Estoque di un decennio fa, alla fine sarebbe ovviamente aggiornato e in linea con i futuri modelli del marchio. Domenicali non è riuscito a dire quale powertrain avrebbe usato il 2 + 2, ma non possiamo escludere che per questo modello possa essere previsto un sistema ibrido.

Leggi anche: Lamborghini Unico forse sarà il nome della prima super car ibrida del brand italiano

Lamborghini

Lamborghini

Leggi anche: Lamborghini Aventador Super Veloce Jota potrebbe battere il record di Porsche al Nurburgring

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.