La prossima generazione di Dacia Sandero Stepway dovrebbe debuttare il prossimo anno

Dacia sta lavorando sulla terza generazione di Sandero

di , pubblicato il
Dacia sta lavorando sulla terza generazione di Sandero

Dacia sta lavorando sulla terza generazione di Sandero che passerà infine alla piattaforma Renault CMF-B, condivisa con la quinta generazione di Clio, la seconda generazione di Captur e la nuova Nissan Juke.

Secondo L’Argus sarà una versione più economica dell’architettura, eliminando le ultime funzionalità tecnologiche per motivi di costo, al fine di non cannibalizzare le vendite della Clio.

Tuttavia, è previsto il confezionamento di un nuovo sistema di infotainment, oltre a una generosa selezione di motori a benzina e diesel.

Dacia sta lavorando sulla terza generazione di Sandero

La prossima generazione Sandero Stepway avrà molto probabilmente una versione elettrificata, con una configurazione ibrida lievemente aspirata da 1,6 litri che dovrebbe produrre 140 CV combinati (138 CV / 103 kW).

Secondo quanto riferito, il nuovo Dacia Sandero debutterà la prossima estate, con il debutto pubblico della vettura che avrà luogo al Salone dell’Auto di Parigi del 2020, dove verrà affiancato anche il Logan di terza generazione.

È in programma anche una nuova iterazione di Dokker, sebbene basata sull’attuale piattaforma M0. Si pensa che il veicolo sarà presentato la prossima primavera, probabilmente al Motor Show di Ginevra del 2020 a marzo. Vedremo dunque quali novità arriveranno per questo atteso modello di Dacia.

Leggi anche: Dacia lancerà modelli derivati ​​dal Duster

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.