La prima Chevrolet Corvette C8 venduta all’asta per 3 milioni

La prima Chevrolet Corvette C8 del 2020 è stata venduta all'asta per 3 milioni di dollari

di , pubblicato il
Chevrolet Corvette C8

La prima Chevrolet Corvette C8 del 2020 è stata venduta all’asta per 3 milioni di dollari. Si tratta di 2,92 milioni in più rispetto al prezzo di listino nordamericano di  74.995 USD. La prima Corvette C8 è stata venduta all’asta da Barratt Jackson a Scottsdale in Arizona, nel fine settimana con il vincitore che ha anche la possibilità di ritirare la prima Corvette a motore centrale dal suo stabilimento di Bowling Green in Kentucky e fare un tour del museo Corvette. Sono inclusi anche una lettera di autenticità e alcune opere d’arte.

La prima Chevrolet Corvette C8 del 2020 è stata venduta all’asta per 3 milioni di dollari

Questa Chevrolet Corvette C8 è stata venduta con il pacchetto Z51 e 3LT con un esterno nero, sedili GT2 neri, con finiture e cinture di sicurezza rosse, un pannello del tetto rimovibile, spoiler posteriore e Performance Data Recorder. La vettura dispone del motore standard 6.28 LT2 V8 che produce 364 kW e 630 Nm, con un’accelerazione da 0 a 100 km / h in meno di tre secondi ed è accoppiato a un cambio automatico a doppia frizione a otto velocità.

Proprio come la Shelby Mustang GT500 e la prima Toyota Supra di nuova generazione che sono state messe all’asta, i proventi di questa Corvette C8 andranno in beneficenza al Detroit Children’s Fund, un’organizzazione senza fini di lucro che investe nelle scuole di Detroit. Il miglior offerente è stato Rick Hendrick, fondatore e CEO del gruppo automobilistico, Hendrick Companies.

“Sono il fan di Corvette numero uno al mondo”, ha affermato Hendrick in un comunicato stampa della General Motors. “Grazie a Chevrolet e Barrett-Jackson, perché scelgono sempre enti di beneficenza che sono così buoni e aiutano così tante persone.”  La Chevrolet Corvette C8 è la prima costruita in fabbrica con guida a destra.

Leggi anche: La nuova Chevrolet Corvette Convertible sarà presentata ad ottobre

 

Argomenti: