La nuova Volkswagen Passat sarà rivelata al Salone di Ginevra 2019

Il mese prossimo a Ginevra faremo conoscenza con la nuova versione di Volkswagen Passat

di , pubblicato il
Nuova Volkswagen Passat

Dopo 5 anni Volkswagen Passat subisce un restyling. Questo sarà mostrato al Salone dell’auto di Ginevra 2019 il mese prossimo. Volkswagen ha venduto quasi 30 milioni di Passat nel corso di sei generazioni dal 1973, quindi le modifiche a questa formula risultata vincente come è normale che sia sono modeste. I paraurti e le luci sono stati modificati, con luci a LED ora standard su tutta la gamma e ci sono nuovi design delle ruote e  nuove opzioni di colore.

Ma i cambiamenti più significativi riguardano la tecnologia, con una serie di aggiornamenti di assistenza e connettività.

Il mese prossimo a Ginevra faremo conoscenza con la nuova versione di Volkswagen Passat

La nuova Volkswagen Passat sarà dotata infatti di un sistema di guida semi autonoma di alto livello. Questo sarà in grado di operare a velocità più elevate rispetto al sistema attualmente presente in altri modelli. Travel Assist funziona in combinazione con il cruise control adattivo intelligente in grado di rispondere a limiti di velocità, intersezioni e curve.

Il nuovo sistema di infotainment MIB3 ha una connessione dati permanente e offre l’opzione di un display per strumenti digitali. Gli utenti di iPhone potranno accedere ad Apple CarPlay senza un cavo di collegamento, inoltre Volkswagen ha in programma di consentire l’accesso tramite smartphone alla macchina, anche se solo con dispositivi Samsung per ora.

Le modifiche meccaniche sono limitate. Il motore a benzina TOD da 1,5 litri da 148 CV, della vettura attuale, continuerà ad essere il propulsore a benzina di base. La versione ibrida grazie ad una batteria più grande vedrà aumentare leggermente l’autonomia nella modalità elettrica.

Leggi anche: Volkswagen utilizzerà i Powerpack di Tesla in circa 100 delle sue stazioni di ricarica

Volkswagen Passat: la nuova versione sarà mostrata al Salone dell’auto di Ginevra 2019 il mese prossimo

Leggi anche: Volkswagen è disposta a condividere la sua piattaforma MEB con altri produttori

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.