La nuova Toyota Yaris spiata per la prima volta

Avvistata al Nurburgring per la prima volta la futura generazione della compatta giapponese

di , pubblicato il
Avvistata al Nurburgring per la prima volta la futura generazione della compatta giapponese

La nuova Toyota Yaris è stata avvistata per la prima volta, con un passo allungato e un travestimento in stile GRMN. La nuovissima Toyota Yaris è stata avvistata per la prima volta, in vista di un lancio programmato verso la fine del prossimo anno. La citycar si sposterà sulla piattaforma tnga di Toyota che è alla base anche della Prius e delle versioni ibride di C-HR e Camry. Spiata nel circuito del Nurburgring in Germania, la nuova Yaris sembra destinata ad ottenere un passo allungato, che la renderà più spaziosa all’interno rispetto all’attuale vettura.

Il design sarà diverso, nonostante il fatto che questo mulo sembra utilizzare una versione modificata della carrozzeria del modello esistente. L’uso della piattaforma TNGA di Toyota dovrebbe rendere la nuova Yaris migliore da guidare rispetto a prima. Fornirà inoltre l’accesso a una vasta gamma di propulsori ibridi, anche se non è ancora chiaro se sarà offerto come puro EV. Inoltre è molto probabile che una variante elettrica apparirà ad un certo punto del ciclo di vita dell’auto.

Avvistata al Nurburgring per la prima volta la futura generazione della compatta giapponese

L’auto in queste immagini, tuttavia, sembra essere la Yaris GR, la variante più sportiva che rivaleggerà con auto come Opel Corsa GSI. La nuova Toyota Yaris farà il suo debutto sul mercato interno al Motor Show 2019 di Tokyo  ma quella vettura sarà leggermente diversa dal modello europeo. Questa versione dovrebbe fare la sua prima apparizione entro il 2020, con il lancio sul mercato che dovrebbe avvenire all’inizio dell’anno successivo.

Leggi anche: Toyota annuncia un investimento di 13 miliardi di dollari negli Stati Uniti

Nuova Toyota Yaris: Avvistata al Nurburgring per la prima volta la futura generazione della compatta giapponese

Leggi anche: Lexus, Porsche e Toyota sono i marchi più affidabili secondo JD Power, male Fiat

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: