La nuova Tesla Roadster arriverà nel 2021

Nuova Tesla Roadster: la super car elettrica non debutterà prima del 2021 secondo quanto rivelato dal CEO Elon Musk

di , pubblicato il
Nuova Tesla Roadster

Nelle scorse ore il numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Elon Musk, ha fatto un’importante rivelazione. Il CEO della casa californiana infatti ha detto che la nuova Tesla Roadster non arriverà prima del 2021. Musk ha anche detto che una volta che questo modello arriverà riuscirà ad ottenere il nuovo giro record al Nurburgring. La vettura infatti sarà capace di accelerare da 0 a 100 in appena 1,9 secondi. Questo avverrà grazie ad un gigantesco pacco batterie da 200 kWh e un sistema propulsivo a 3 motori elettrici. Questo propulsore a 3 motori elettrici, ora noto come “Plaid powertrain”, arriverà prima sul Model S.

Nuova Tesla Roadster: la super car elettrica non debutterà prima del 2021

L’amministratore delegato “assolutamente” ritiene che la nuova Tesla Roadster batterà il record storico del Nürburgring per un’auto di serie di “6:44”. Ricordiamo che inizialmente Musk aveva detto che la nuova Roadster sarebbe arrivata nel 2020. Attualmente però il veicolo non viene più considerato una priorità dalla casa automobilistica americana e dunque il suo lancio è stato posticipato dal 2021.

Il numero uno di Tesla ha pure detto che la supercar elettrica avrà prestazioni ancora maggiori con un “pacchetto SpaceX” che includerà propulsori ad aria fredda. Il CEO ha affermato che questi propulsori, che sostanzialmente equivalgono a piccoli motori a razzo, “miglioreranno drasticamente l’accelerazione, la velocità massima, la frenata e la curvatura”.

Leggi anche: Tesla porterà Model S sul circuito di Nürburgring, presumibilmente per battere il record di Porsche Taycan

Nuova Tesla Roadster

Nuova Tesla Roadster: la super car elettrica non debutterà prima del 2021 secondo quanto rivelato dal numero uno di Tesla, il CEO Elon Musk

Leggi anche: Tesla: la casa californiana sta sviluppando nuovi tergicristalli elettromagnetici dall’aspetto futuristico

Argomenti: