La nuova Skoda Scala ottiene 5 stelle nei test Euro NCAP

La nuova Skoda Scala ha ottenuto il punteggio più alto possibile, cinque stelle, nei test Euro NCAP

di , pubblicato il
Skoda Scala

La nuova Skoda Scala ha ottenuto il punteggio più alto possibile, cinque stelle, nei test Euro NCAP. La nuova compatta di Skoda si è posizionata in questo modo come uno dei modelli più sicuri nella sua categoria. Soprattutto per quanto riguarda la protezione degli occupanti adulti e di ciclisti e pedoni. Skoda ha deciso di puntare molto forte sul segmento C.

Dopo il fallimento nelle vendite che ha coinvolto sia Skoda Spaceback e Skoda Rapid, il produttore ceco ha scelto di cambiare completamente approccio e aumentare la scommessa con un modello in grado di competere, tra gli altri, con la Ford Focus o la Renault Mégane.

La nuova Skoda Scala ha ottenuto il punteggio più alto possibile, cinque stelle, nei test Euro NCAP

Oltre alla valutazione generale a cinque stelle, la Skoda Scala ha raggiunto un punteggio particolarmente alto in termini di sicurezza nella categoria “Protezione degli occupanti adulti”, dove Scala ha ricevuto un punteggio del 97%. Skoda sottolinea che è uno dei punteggi più alti nella storia di Euro NCAP nella suddetta categoria.

Grazie al sistema Front Assist con protezione predittiva per pedoni e ciclisti con funzione di frenata di emergenza nella città equipaggiata di serie, la Scala ha ottenuto ottimi voti nella protezione dei ciclisti. Un altro sistema di assistenza alla guida incluso di serie, manutenzione della corsia “Lane Assist”, insieme al “Side Assist”, che avverte il guidatore di veicoli che si avvicinano da dietro o si trovano nel punto cieco, ha fatto la differenza nel far ottenere questo punteggio alla vettura del marchio di Volkswagen.

Infine, Skoda ha pure sottolineato che il corpo estremamente rigido è un altro fattore determinante nel buon punteggio ottenuto da Scala in questi test. Nella sua fabbricazione infatti è stato utilizzato il 70% di acciai ad alta resistenza, altissima resistenza e altri acciai speciali temprati.

Leggi anche: Skoda completa la gamma Karoq con una versione diesel TDI da 190 CV

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.