La nuova generazione della Ford Mustang non arriverà fino al 2026

Per vedere la nuova generazione di Ford Mustang dovremo aspettare almeno sino al 2026

di , pubblicato il
Ford Mustang

Secondo indiscrezioni apparse sui media americani nelle scorse ore la prossima generazione della mitica Ford Mustang non vedrà la luce almeno fino alla metà del prossimo decennio, quindi la Mustang continuerà ad avere la stessa piattaforma di adesso ancora per alcuni anni. Tutto ciò significa che l’attuale generazione della sportiva di Ford avrà almeno altri 7 anni di vita. Il rapporto proviene dalla rivista americana Automobile Magazine e sebbene non identifichi le sue fonti, assicura che queste sono legate al marchio americano. Che un modello sviluppato e fabbricato negli Stati Uniti estenda la vita su una piattaforma non è affatto insolito in quel mercato, la Ford Mustang stessa ha mantenuto la stessa piattaforma Fox per 25 anni.

Per vedere la nuova generazione di Ford Mustang dovremo aspettare almeno sino al 2026

Quindi non dovrebbe sorprendere che il marchio intenda allungare la vita di questa generazione, che ha raggiunto il mercato nel 2014. Ciò che ci sorprende è che il marchio americano intenda utilizzare l’attuale piattaforma così a lungo, dal momento che è già noto che la nuova generazione utilizzerà la nuova piattaforma di CD4 di Ford già impiegata nel Ford Explorer e Lincoln Aviator, poiché è noto che questa nuova piattaforma consente di ospitare versioni ibride. Questo conferma che la versione ibrida di Mustang attesa per il 2020 sorgerà sulla piattaforma attuale.

Leggi anche: Ford rilancerà il suo business in Europa con numerosi ibridi ed EV

Ford Mustang

Ford Mustang: tempi lunghi per la nuova generazione che secondo Automobile Magazine non arriverà prima del 2026

Leggi anche: Ford investirà 850 milioni per la produzione di veicoli elettrici di nuova generazione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: