La nuova Fiat 500X Sport avvistata in strada

Continua lo sviluppo della nuova Fiat 500X Sport, sul web nuove foto

di , pubblicato il
Continua lo sviluppo della nuova Fiat 500X Sport, sul web nuove foto

Lo sviluppo della nuova Fiat 500X Sport è in corso da relativamente poco tempo. Tuttavia, la sua realizzazione ha già attraversato diverse fasi. Ora il marchio si è trasferito nell’Europa meridionale per sfruttare le temperature registrate in questa zona del continente per continuare con i test su strada. Alcuni fotografi spia hanno avvistato un’unità in pieno giorno in versione prototipo.

Sul web spuntano nuove foto spia di Fiat 500X Sport

Come è possibile notare nelle foto spia che si trovano sul web, la Fiat 500X Sport avvistata presenta una grande quantità di camuffamento. Ed è logico, dal momento che una delle chiavi di questa versione sarà la sua immagine. Sia davanti sia dietro troveremo caratteristiche di differenziazione che hanno un chiaro obiettivo, per dare al SUV italiano un aspetto più sportivo e dinamico rispetto alla versioni normali.

I due paraurti sono praticamente completamente coperti. D’altra parte, i gruppi ottici sono lasciati all’aria, il che è normale, poiché saranno gli stessi del modello che possiamo trovare attualmente nei concessionari. Ci saranno anche importanti novità oltre al cambio di immagine. Stiamo parlando della sezione meccanica. La Fiat 500X Sport sarà equipaggiata con meccanica elettrificata.

L’arrivo della versione Sport significherà l’elettrificazione della Fiat 500X. La Jeep Renegade Hybrid è ora una realtà e sarà presto disponibile sul mercato. Presto la 500X farà lo stesso e scommetterà sull’elettrificazione come alternativa ecologica.

Una soluzione di mobilità sostenibile per chi è interessato ad acquistare una Fiat 500X più efficiente e che può indossare un badge della DGT (Directorate of Traffic) che consente loro di circolare. Il debutto nella società della nuova 500X Sport avverrà quest’anno. Il nuovo modello entrerà in scena alla fine del 2019. Per vederlo nei concessionari dovremo però aspettare fino alla prima metà del 2020.

Leggi anche: Fiat Chrysler collabora con Aurora per lo sviluppo di veicoli commerciali autonomi

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: