La nuova Audi Q7 è stata finalmente presentata

La nuova Audi Q7 è stata finalmente presentata, il suv porta con se importanti novità

di , pubblicato il
La nuova Audi Q7 è stata finalmente presentata, il suv porta con se importanti novità

Audi ha presentato l’atteso aggiornamento di metà ciclo di uno dei SUV più popolari. La nuova Audi Q7 entra in scena con stile e porta con se importanti novità. Questo ringiovanimento consentirà al modello della marca automobilistica dei quattro anelli di affrontare il resto della vita commerciale che le si prospetta prima di subire un cambio generazionale. Il cambio di immagine mira ad adottare il nuovo linguaggio di design che Audi sta applicando ai suoi nuovi modelli. In particolare segnaliamo la presenza della grande griglia ottagonale single frame che sta caratterizzando i nuovi modelli della casa di Ingolstadt. Opzionalmente sarà possibile equipaggiare i fari con tecnologia LED Matrix HD che include l’illuminazione laser.

Audi ha presentato l’atteso aggiornamento di metà ciclo di uno dei SUV più popolari

Nella parte posteriore troveremo una banda cromata per creare una connessione tra i gruppi ottici posteriori. Inoltre, la finitura della linea S aggiunge cerchi in lega da 20 pollici e un protettore sottoscocca più sportivo. La cabina può ospitare cinque o sette posti. Rispetto al modello precedente, il nuovo Audi Q7 è più grande, essendo cresciuto di 11 millimetri. Supera i suoi diretti concorrenti nella lunghezza interna e nell’abitabilità verticale, che garantisce uno spazio enorme per le gambe e per i gomiti e le spalle. Sul cruscotto c’è un nuovo spazio di archiviazione.

Tra le dotazioni di serie troviamo il portellone elettrico, che faciliterà il compito di accesso al bagagliaio. Come opzione, è possibile aggiungere l’attivazione tramite il controllo gestuale. E parlando di equipaggiamento opzionale, nella lista troveremo il pacchetto di illuminazione ambientale, climatizzatore automatico a quattro zone, sistema audio 3D Advanced Soud di Bang & Olufsen e pacchetto di qualità dell’aria con fragranze.

Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, la nuova Audi Q7 è ben servita. Tra le altre tecnologie, abbiamo il cruise control adattivo con un assistente per il controllo del traffico negli ingorghi, la manutenzione della corsia e il nuovo Audi emergency assist che ferma il Q7 e avvia le necessarie misure di protezione se rileva che il conducente è inattivo. Le misure della nuova Audi Q7 differiscono leggermente da quelle del modello che possiamo ancora trovare nei rivenditori. Il veicolo infatti è lungo 5,063 mm, largo 1970 mm e alto 1,741 mm. Il bagagliaio ha una capienza minima di 865 litri.

Audi Q7

Tutti i motori della nuova Audi Q7 sono accoppiati con un cambio automatico Tiptronic a otto rapporti e un sistema di trazione integrale quattro. Al momento del suo lancio, saranno offerte due versioni diesel. Più tardi arriverà un benzina e la versione ibrida plug-in. La tecnologia semi-ibrida (Mild Hybrid) da 48 volt è equipaggiata di serie nei motori convenzionali e svolge un ruolo chiave. In condizioni di guida reali è possibile ridurre il consumo di carburante fino a 0,7 litri per 100 chilometri.

Leggi anche: Audi e Nissan: realtà virtuale a bordo delle auto autonome per intrattenere i passeggeri

Leggi anche: BMW batte Mercedes e Audi come numero di auto vendute a maggio in USA

Argomenti: