La futura Lamborghini Urus Performante sarà basata su Urus ST-X

Lamborghini Urus Performante sarà basato sul concept Urus ST-X mostrato lo scorso anno dalla casa automobilistica del Toro

di , pubblicato il
Lamborghini Urus Performante sarà basato sul concept Urus ST-X mostrato lo scorso anno dalla casa automobilistica del Toro

Nuove dichiarazioni di uno dei responsabili della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese hanno messo in luce le voci secondo cui l’azienda italiana sta preparando una versione potenziata e più radicale della Lamborghini Urus, una sorta di Lamborghini Urus Performante, che secondo un nuovo rapporto, sarà basato sul concetto di Urus ST-X. Maurizio Reggiani, capo del Dipartimento di Ricerca e Sviluppo Lamborghini ha appena confermato il lancio di questa versione.

Sebbene il dirigente della casa automobilistica del Toro non sia voluto entrare nei dettagli, interrogato sull’arrivo di una possibile versione di produzione del concetto di Lamborghini Urus ST-X, ha risposto di si.

Il concept Lamborghini Urus ST-X è stato un prototipo presentato alla fine del 2018 durante la Finale Mondiale Super Trofeo 2018. Queste gare combinano tratti di asfalto con tratti di terra, nel più puro stile Rallycross e il veicolo presentato era una variante altamente modificata del crossover italiano, sia meccanicamente che nel telaio. Si prevede che la futura versione di produzione del modello erediti parte della nuova configurazione del telaio della versione di gara e abbia una meccanica leggermente migliorata. Molto probabilmente dunque il motore avrà una potenza maggiore rispetto ai 650 cavalli garantiti dalla versione normale potendo dunque raggiungere e superare i 700 Cv. 

Leggi anche: Lamborghini ha intenzione di presentare il suo quarto modello entro il 2025

Lamborghini Urus

Lamborghini Urus Performante sarà basato sul concept Urus ST-X mostrato lo scorso anno dalla casa automobilistica del Toro

Leggi anche: Lamborghini Unico forse sarà il nome della prima super car ibrida del brand italiano

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: