La Ford Mustang Mach-E sarà prodotta in Cina?

James Hackett, CEO di Ford ha dichiarato di non escludere che la nuova Ford Mustang Mach-E possa venire prodotta in Cina

di , pubblicato il
Ford Mustang Mach-e

Ford vuole trasformare la sua nuova auto elettrica in un prodotto globale. Il produttore americano ha aumentato il suo impegno per la mobilità elettrica con il nuovo Ford Mustang Mach-E. Dopo il suo debutto in società, la nuova Mustang Mach-E continua a fare notizia.

 In questa occasione dobbiamo fare eco alle dichiarazioni fatte dal capo della casa automobilistica dell’ovale blu.

James Hackett ha detto che non esclude che Ford Mustang Mach-E possa venire prodotta in Cina

James Hackett, CEO di Ford , non ha escluso la possibilità che questo nuovo modello sia prodotto anche in Cina con l’obiettivo di fornire queste unità nel mercato del gigante asiatico. Tuttavia, ci sono molti aspetti da notare.

Il capo della Ford afferma di avere un piano per produrre la Mustang Mach-E in Cina, se necessario: “Dobbiamo determinare se i tassi saranno aumentati. Abbiamo un piano per produrre lì se necessario. Sto sorridendo perché la Cina ha un mandato per l’elettrificazione, quindi la Mustang Mach-E ha un ruolo in questo ” . In pratica da Ford si aspettano che gran parte della domanda di questa auto elettrica provenga dal paese asiatico. Il futuro della Ford Mustang Mach-E “Made in China” dipenderà dal corso della guerra commerciale degli Stati Uniti con la Cina.

Leggi anche: Ford studia una tecnologia per il condizionamento dell’aria dei suoi EV

James Hackett, CEO di Ford ha dichiarato di non escludere che la nuova Ford Mustang Mach-E possa venire prodotta in Cina

Leggi anche: Ford brevetta nuovi sedili senza cuciture e che ricaricano gli smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.