La Ferrari Roma in dettaglio nei suoi primi video

Ecco i primi video della nuova Ferrari Roma a pochi giorni dal suo debutto ufficiale

di , pubblicato il
Ferrari Roma

La nuova Ferrari Roma è stata appena presentata nella città che le dà il nome e la società ha rivelato tutti i suoi dati. La presentazione dell’inaspettata vettura ha avuto luogo in un grande evento tenutosi nella città omonima, dove si sono riuniti numerosi media e personalità del mondo automobilistico. Inoltre, approfittando del loro soggiorno nella capitale italiana, i top manager della Ferrari, John Elkann, Enrico Galliera e Piero Ferrari, hanno fatto una presentazione privata con il presidente italiano, Sergio Mattarella.

Ecco i primi video della nuova Ferrari Roma

Inizialmente, il marchio italiano ha pubblicato solo una breve serie di immagini ufficiali che includevano alcune fotografie dell’esterno del modello e solo una in cui appariva l’interno e solo dell’area anteriore della cabina. Quindi durante l’evento tutti i fotografi presenti hanno colto l’occasione per ritrarre la nuova Ferrari Roma in tutti i suoi dettagli. Ora, diversi giorni dopo la sua presentazione, non solo troviamo centinaia di immagini dettagliate del nuovo modello sul web, ma anche i suoi primi video. In queste riprese possiamo vedere in dettaglio le diverse caratteristiche di design e equipaggiamento della nuova Ferrari Roma, come nel caso del suo cruscotto elaborato o dei sedili posteriori corti, che non si riflettevano nelle prime immagini ufficiali.

La nuova Ferrari Roma utilizza lo stesso telaio e la stessa meccanica della Ferrari Portofino, anche se sotto il cofano del nuovo modello, il V8 twin turbo da 3,9 litri eroga 620 cavalli. Inoltre, la nuova Roma acquisisce il nuovo cambio automatico a doppia frizione rilasciato dalla Ferrari SF90 Stradale. A causa della sua configurazione e del possibile prezzo, Roma sarà collocata tra l’attuale Portofino e F8 Tribute, come un nuovo passo di accesso alla gamma Gran Turismo dell’azienda.

Leggi anche: Ferrari Roma: ecco la nuova super car di Maranello

Leggi anche: Binotto ammette che Mercedes è stata superiore alla Ferrari nella strategia

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.