Kia Stonic: il 14 e 15 ottobre primo porte aperte in Italia

Kia Stonic: il primo porte aperte per vedere dal vivo il nuovo crossover di segmento B avverrà in Italia nel week end del 14 e 15 ottobre.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Kia Stonic

Il prossimo 14 e 15 ottobre in Italia si svolgerà il primo week end di porte aperte per Kia Stonic. Il nuovo Suv della celebre casa automobilistica sud coreana potrà essere ammirato dal vivo e toccato con mano presso le concessionarie del brand coreano presenti in Italia. Il nuovo urban crossover di segmento B potrà anche essere provato dai clienti che lo desiderano durante la due giorni di porte aperte.

Il 14 e 15 ottobre 2017 in Italia primo porte aperte per il nuovo Urban Crossover di segmento B Kia Stonic

Kia Sotnic è un modello pensato appositamente per muoversi molto agilmente nelle strade cittadine. Basti pensare che questo veicolo vanta una lunghezza di appena 4,14 metri. Per quanto riguarda le motorizzazioni, sono 4 le soluzioni previste. Abbiamo 3 motori a benzina: 1.4 MPI da 100 CV1.0 T-GDi da 120 CV e 1.2 MPI da 85 CV e un diesel 1.6 CRDi da 110 CV. Il Suv compatto verrà venduto in Italia inizialmente al prezzo promozionale di 13.950 euro con sconto di 2.300 euro sul prezzo di listino. 

Tra i dirigenti di Kia ovviamente c’è grande curiosità di sapere quello che sarà l’impatto del nuovo suv nel mercato auto italiano. Gli automobilisti del nostro paese ultimamente hanno dimostrato di gradire molto questa tipologia di veicolo e dunque ci sono buone possibilità che l’ultimo arrivato nella gamma della casa automobilistica sud coreana possa fare proseliti anche nel nostro paese dopo essere stato accolto in maniera piuttosto positiva anche nel resto del mondo.

Leggi anche: Kia Stonic: tra poche settimane si aprono gli ordini con prezzi scontati per il lancio

 

Kia Stonic

Kia Stonic: il primo porte aperte per vedere dal vivo il nuovo crossover di segmento B avverrà in Italia nel week end del 14 e 15 ottobre

 

Leggi anche: Kia porta a Francoforte un concept che anticipa come sarà la nuova generazione di Cee’d

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Kia