Jeep Wrangler pick up, sempre più vicino alla produzione

Jeep Wrangler Pick Up nelle scorse ore è stato nuovamente avvistato con alcune nuove foto spia apparse sul web, il suo arrivo è previsto per il 2019

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jeep Wrangler Pick Up

Jeep Wrangler pick up, primo modello di questo tipo in oltre un quarto di secolo per il brand americano di Fiat Chrysler Automobiles è ancora lontano dallo sbarco negli showroom, ma il suo prototipo  sembra già essere a buon punto come mostrano numerose immagini che sono state di recente diffuse sul web e che mostrano il nuovo veicolo già sulla strada. Jeep Wrangler Pick Up in versione muletto mimetizzato è stato infatti catturato da un fotografo spia in un luogo imprecisato degli Stati Uniti. 

 

Il nuovo Jeep Wrangler Pick Up avrà molto in comune con l’iconico modello

 

Il nuovo Jeep Wrangler Pick Up, da quello che si evince dalle immagini in questione, sembra avere uno stile simile al suv Wrangler. Questo modello potrebbe avere in particolare molto in comune con la Jeep Wrangler JL, che dovrebbe debuttare  ufficialmente durante la prossima edizione del Los Angeles Auto Show a novembre prima di andare in produzione il 13 novembre.

 

L’attuale Wrangler JK rimarrà in produzione a fianco del nuovo Wrangler JL presso lo stabilimento Jeep di Toledo in Ohio fino fino al 30 marzo 2018, a quel punto l’impianto sarà riorganizzato per far posto al pick up. Questo entrerà ufficialmente produzione alla fine del 2019.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: negli USA dovrebbe essere lanciato il 30 giugno 2017

 

Jeep Wragler Pick Up

Jeep Wrangler Pick Up: le ultime foto spia pubblicate sul web

 

Leggi anche: Volkswagen T-Roc: il nuovo Golf Suv tedesco si mostra in un video

 

Il nuovo Pick Up di Jeep già immortalato circa 6 mesi fa in altre foto spia, sembra mostrare alcuni cambiamenti rispetto all’ultima volta che l’abbiamo visto, quindi potrebbe essere lecito ritenere che ci stiamo avvicinando sempre più al modello di produzione.

 

Le immagini  che vi mostriamo sono state scattate da Chris Doane Automotive e pubblicate sul sito Autoblog. Negli Stati Uniti c’è grande attesa per questo modello che a partire dal 2019 potrebbe garantire un’ulteriore crescita delle vendite per il brand di FCA. 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep