Jeep: vendite in calo nel 2017, il brand ha perso l’1% rispetto al 2016

Secondo le indiscrezioni di Automotive News Europa, Jeep nel 2017 deve fare i conti con il primo calo di vendite dopo molti anni

di , pubblicato il
Jeep

Secondo i documenti interni di Fiat Chrysler Automobiles visionati da Automotive News Europe, le vendite globali di Jeep nel 2017 sarebbero scese a 1.388.208 dal 1.401.321 registrato nel 2016. Se la notizia fosse confermata ciò significherebbe che il marchio americano rischia di perdere l’obiettivo dei 2 milioni di auto da vendere in un anno entro il 2018. In questo modo sarebbero intaccate le ambizioni del CEO di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, di rendere il marchio americano una vera potenza globale del settore.

Secondo le indiscrezioni di Automotive News Europa, Jeep nel 2017 deve fare i conti con il primo calo di vendite dopo molti anni

Mike Manley, numero uno della casa automobilistica americana di FCA, al salone auto di Detroit nei giorni scorsi aveva dichiarato che le vendite del marchio sono state simili a quelle dello scorso anno. La decisione di Jeep di ridurre le vendite di flotte in Nord America, a causa della scarsa redditività, ha causato il calo del volume delle vendite del marchio. Il brand statunitense ha ridotto le consegne di flotte del 60 per cento. Le vendite in USA del celebre marchio sono diminuite a 828.522 da 926.376 nel 2016, secondo i dati trapelati da FCA.

Sergio Marchionne non è contento, si spera nell’arrivo di nuovi modelli

Il numero uno di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, non è assolutamente contento della situazione. Marchionne è turbato dal fatto che Jeep Cherokee non stia vendendo bene in un segmento in crescita. “Se guardi i numeri dei Cherokee in Europa, non abbiamo fatto bene”, ha tuonato il CEO di FCA. Si spera a questo punto che nel 2018 l’arrivo in Cina di Grand Commander e nel resto del mondo della nuova Wrangler possano migliorare le cose. Questo senza dimenticare l’imminente sbarco sul mercato dei restyling di Cherokee e Renegade. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne punta al raddoppio degli utili entro il 2022 grazie a Jeep

Mike Manley CEO di Jeep

Mike Manley CEO di Jeep secondo le indiscrezioni di Automotive News Europa deve fare i conti con il primo calo di vendite dopo molti anni per il suo brand

Leggi anche: Jeep: protestano a Detroit i dipendenti dello stabilimento di Toledo

Argomenti: