Jeep: un nuovo modello debutta a Shanghai

Al salone dell'auto di Shanghai 2019 la casa americana di Fiat Chrysler mostra Grand Commander PHEV

di , pubblicato il
Al salone dell'auto di Shanghai 2019 la casa americana di Fiat Chrysler mostra Grand Commander PHEV

Nella giornata di ieri Jeep è stata protagonista di un importante debutto al Salone dell’auto di Shanghai 2019. Si tratta del nuovo Grand Commander PHEV. Questo modello, che adesso è stato proposto nella versione ibrida plug in, viene venduto esclusivamente nel mercato cinese. Si tratta dunque dello stesso modello che in versione normale è stato presentato al Salone dell’auto di Pechino del 2017. Per il momento le informazioni tecniche sono molto poche. Sappiamo però che questo veicolo disporrà di un’autonomia di 70 km in modalità 100 per cento elettrica.

Il veicolo dovrebbe contribuire ad aumentare notevolmente le vendite di Jeep in Cina.

Al salone dell’auto di Shanghai 2019 la casa americana di Fiat Chrysler mostra Grand Commander PHEV

Jeep Grand Commander è un veicolo che è stato realizzato appositamente per il grande mercato cinese. Al momento questo modello viene venduto solo in quel paese anche se non si esclude che in futuro  possa raggiungere anche altri mercati come ad esempio gli Stati Uniti. Improbabile invece un debutto di questo grande suv in Europa. Per quanto riguarda infine le differenze estetiche con la versione normale, si tratta di piccoli dettagli. La più grande novità infatti è rappresentata dalla presa di ricarica che si trova sulla fiancata sinistra dell’auto.

Leggi anche: Fiat Chrysler prevede di costruire a Detroit una nuova Jeep Grand Cherokee a tre file

Jeep Grand Commander PHEV: il veicolo è stato presentato nelle scorse ore al Salone dell’auto di Shanghai 2019

Leggi anche: Jeep Gladiator verrà lanciato in Europa l’anno prossimo, ma non sarà venduto in grandi volumi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: