Jeep: il suo stabilimento di Goiana produce il 23% dei Suv in Brasile

Un dato molto interessante arriva al Brasile, dove è stato annunciato che lo stabilimento Jeep di Goiana produce il 23% dei Suv del paese

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jeep

Un dato molto importante è stato comunicato nelle scorse ore dall’associazione Condepe / Fidem per quanto riguarda Jeep in Brasile. E’ stato infatti appurato che lo stabilimento di Goiana della casa automobilistica americana che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles, produce il 23 per cento dei Suv che vengono immessi nel mercato brasiliano. Si tratta di un risultato importante se si pensa che in questo stabilimento vengono prodotti tre modelli: Jeep Renegade, Compass e Fiat Toro. 

 

Nell’impianto Jeep di Goiana vengono prodotti il 23% dei Suv di tutto il Brasile

 

L’impianto Jeep di Goiana nello Stato di Pernambuco ha da pochi giorni festeggiato i due anni di vita. Si tratta di una delle fabbriche più grandi e moderne di Fiat Chrysler Automobiles in tutto il mondo dove trovano lavoro oltre 8 mila persone. Ricordiamo che questi dati sono stati forniti dall’Agenzia Condepe / Fidem legata al Dipartimento di pianificazione e gestione del Ministero dei Trasporti. Questo notevole incremento nella produzione di Suv nello stabilimento Jeep contrasta con il dato nazionale che vede invece una riduzione delle immatricolazioni nel settore auto in misura del 2,4 per cento in questi primi 4 mesi dell’anno.

 

La stessa Fiat Chrysler ha accusato una riduzione delle immatricolazioni, sebbene però Fiat Toro e Jeep Compass sono risultati essere i due veicoli più venduti rispettivamente nel segmento dei Pick Up e dei Suv. Questo spiega il successo dello stabilimento di Goiana in cui questi due modelli vengono prodotti e che dunque rappresenta un polo sempre più importante in Sud America per il gruppo italo americano guidato dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne.

 

Leggi anche: Fiat 500L: interessante promozione a maggio 2017

 

Jeep Goiana

Jeep: un’immagine tratta dallo stabilimento brasiliano di  Goiana nello Stato di Pernambuco

 

Leggi anche: Alfa Romeo torna al successo in Nord America? il pensiero di Pieter Hogeveen

 

Ovviamente la speranza di Sergio Marchionne e soci a proposito del Brasile e dello stabilimento Jeep di Goiana è quello di fare ancora meglio già a partire dai prossimi mesi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep

Leave a Reply