Jeep mini crossover: imminente il suo arrivo nella gamma del brand di Fiat Chrysler

Mike Manley numero uno di Jeep al Salone auto di Ginevra informa la stampa che nei prossimi anni nella gamma arriverà una Jeep mini crossover

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jeep mini crossover

Dal Salone auto di Ginevra arrivano interessanti novità per Jeep. Dopo che nelle scorse ore si è diffusa la notizia che la futura generazione di Jeep Grand Cherokee nascerà molto probabilmente su piattaforma modulare Giorgio ed arriverà nel 2019, oggi un’altra clamorosa indiscrezione arriva direttamente dallo stand della casa automobilistica americana di Fiat Chrysler Automobiles.

 

Si avvicina infatti sempre di più l’annuncio che nei prossimi anni la gamma di Jeep crescerà ulteriormente grazie all’arrivo di una nuova entry level. Si tratterà di un crossover compatto che andrà a collocarsi direttamente davanti alla Renegade nella gamma dei veicoli del brand statunitense. L’obiettivo con questa new entry è ovviamente quello di allargare ulteriormente il numero di clienti che possano essere interessati ad acquistare un veicolo del brand americano di FCA.

 

E’ stato lo stesso Mike Manley a confermare questa novità al Salone auto di Ginevra 2017, aggiungendo anche che questo modello arriverà non solo per l’Europa ma anche per le altre parti del mondo e si tratterà di una novità per la quale non bisognerà aspettare molto tempo trattandosi di una decisione che si concretizzerà nel breve termine.

 

Questo modello dunque facendo crescere le fette di mercato di Jeep assieme agli altri modelli previsti nella futura gamma dei veicoli potrebbe addirittura spingere la casa automobilistica nel corso dei prossimi anni allo storico raggiungimento dei 3 milioni di veicoli immatricolati all’anno. Insomma l’obiettivo è ripetere l’esperimento realizzato con la Renegade che poi è risultata essere un grande successo commerciale.

 

Leggi anche: Alfa Romeo: la futura Jeep Grand Cherokee su base Giorgio? arrivano conferme

 

Jeep mini crossover

Jeep mini crossover

 

Leggi anche: Jeep Compass 2017: da oggi si aprono gli ordini in Italia, a giugno il Suv in concessionaria

 

Questo nuovo veicolo quando arriverà potrebbe fare molto bene in particolar modo in Europa e in Sud americano zone del mondo in cui il marchio american sta crescendo a dismisura. Vedremo dunque quello che accadrà prossimamente in casa del brand americano per eccellenza di Fiat Chrysler Automobiles.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep

I commenti sono chiusi.