Jeep Grand Commander: annunciato il prezzo in Cina

Jeep Grand Commander: sono stati finalmente resi noti i prezzi del nuovo Suv a 7 posti che verrà venduto in esclusiva in Cina.

di , pubblicato il
Jeep Grand Commander

Jeep ha annunciato i prezzi per il suo nuovo Suv a 7 posti Jeep Grand Commander. Si tratta di un veicolo pensato appositamente ed in esclusiva per il mercato automobilistico cinese. Il Grand Commander verrà lanciato ad aprile in Cina con un prezzo che va da 239.900 a 330.800 yuan. Questo significa che il Suv avrà un prezzo di partenza intorno ai 30 mila euro, mentre la versione top di gamma partirà da poco meno di 43 mila euro. Questo veicolo altri non è che la versione di produzione di Jeep Yuntu, un Concept mostrato negli scorsi mesi in Cina.

Jeep Grand Commander: sono stati finalmente resi noti i prezzi del nuovo Suv a 7 posti che verrà venduto in esclusiva in Cina

Il nuovo Jeep Grand Commander sarà prodotto dalla  joint venture tra il gruppo GAC di Guangzhou e Fiat Chrysler. Il modello di Jeep sarà posizionato nella gamma della casa automobilistica americana sopra la Jeep Cherokee, altro modello prodotto localmente. Il nome cinese di Grand Commander sarà “Da Zhihuigan”, letteralmente “Grande Comandante”. In Cina, il Grand Commander proverà a dare serio filo da torcere a vetture del calibro di  Volkswagen Teramont, Ford Edge e Toyota Highlander.

Il design del nuovo Jeep Grand Commander è stato rivelato nei giorni scorsi. A prima vista il modello sembra essere un mix di Cherokee e Compass, con un po’ di Renegade. Il risultato è uno stile che risulta essere equilibrato, moderno e riconoscibile come una Jeep. Per quanto riguarda il motore sarà il turbo GME-T4 2.0 con potenze da 234 e 265 cavalli. Entrambe con cambio automatico a 9 rapporti e trazione integrale.

Leggi anche: Jeep Renegade 2018: nuove foto spia dalla Scandinavia per la futura versione

Jeep Grand Commander

Jeep Grand Commander: sono stati finalmente resi noti i prezzi del nuovo Suv a 7 posti che verrà venduto in esclusiva in Cina

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne punta al raddoppio degli utili entro il 2022 grazie a Jeep

Argomenti: