Jeep Grand Cherokee Trackhawk protagonista a Ginevra, il Suv è ordinabile in Italia da qualche giorno

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il veicolo è stato mostrato per la prima volta in Europa al Salone dell'auto di Ginevra 2018.

di , pubblicato il
Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il veicolo è stato mostrato per la prima volta in Europa al Salone dell'auto di Ginevra 2018.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk è il grande protagonista nello stand della casa automobilistica americana di Fiat Chrysler Automobiles al Salone dell’auto di Ginevra 2018. La vettura si caratterizza principalmente per la presenza del motore V8 6,2 sovralimentato capace di erogare una potenza di ben 700 CV e 868 Nm di coppia. La top di gamma di Jeep da qualche giorno è ordinabile in Italia.

Il veicolo fin dal suo debutto negli Stati Uniti ha suscitato grande curiosità venendo presentato come il più potente suv al mondo.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il veicolo è stato mostrato per la prima volta in Europa al Salone dell’auto di Ginevra 2018

Basti pensare che Jeep Grand Cherokee Trackhawk è capace di accelerare da 0 a 100 km orari in appena 3,7 secondi e raggiungere una velocità massima di 289 km orari. Si tratta di numeri importanti per un Suv di questa stazza. Tra le novità più interessanti che caratterizzano questa particolare versione di Jeep Grand Cherokee, segnaliamo la presenza di un nuovo impianto frenante Brembo che garantisce uno spazio di frenata da 100 a 0 km orari di soli 37 metri. La presenza di sospensioni ammortizzanti adattive Bilstein rende il piacere di guida del veicolo ancora maggiore rispetto a quello della versione normale.

Ecco quali sono le principali caratteristiche estetiche della nuova versione di Jeep Grand Cherokee

Esteticamente parlando, la nuova Jeep Grand Cherokee Trackhawk si caratterizza per la presenza di alcuni elementi inediti tra cui segnaliamo passaruota in tinta con la carrozzeria, cofano dotato di doppio estrattore d’aria, terminale di scarico quadruplo, fari bi-xeno adattivi, inediti cerchi con finiture in titanio da 20 pollici e pinze dei freni di colore giallo. Ovviamente l’auto è una di quelle che stanno destando maggiore curiosità tra i numerosi visitatori del Salone dell’auto di Ginevra 2018. 

Leggi anche: Jeep: Sergio Marchionne non esclude la produzione di un nuovo Suv a Pomigliano

Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il veicolo è stato mostrato per la prima volta in Europa al Salone dell’auto di Ginevra 2018

Leggi anche: Jeep: lo spot andato in onda durante il Super Bowl riceve forti critiche dagli ambientalisti

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.