Jeep Gladiator verrà lanciato in Europa l’anno prossimo, ma non sarà venduto in grandi volumi

Il nuovo pick up della casa americana sarà lanciato in Europa nel 2020 ma i volumi di vendita saranno estremamente ridotti

di , pubblicato il
Il nuovo pick up della casa americana sarà lanciato in Europa nel 2020 ma i volumi di vendita saranno estremamente ridotti

Jeep Gladiator sarà lanciato in Europa l’anno prossimo. Lo ha confermato il boss europeo di Jeep Jeff Hines parlando con Autocar. Le coperture sono state tolte dal camioncino ispirato a Jeep Wrangler a fine di novembre 2018. Tuttavia, sono stati forniti dettagli limitati su dove sarebbe stato venduto. Secondo Hines, il pick up atterrerà nel Vecchio Continente nel primo o nel secondo trimestre del 2020 ma non sarà venduto in grandi volumi.

Il nuovo pick up della casa americana sarà lanciato in Europa nel 2020 ma i volumi di vendita saranno estremamente ridotti

A differenza del Nord America, in cui i pick up vanno per la maggiore, i compratori europei preferiscono tradizionalmente piccoli veicoli più adatti alle loro città. Quindi la decisione dell’azienda ha perfettamente senso. Al momento non è ancora chiaro con quali motori Jeep Gladiator sarà commercializzato in Europa. Negli Stati Uniti, il veicolo di Jeep sarà venduto esclusivamente con un motore Pentastar V6 da 3,6 litri con 285 CV e 352 Nm di coppia, ma nel 2020 agli acquirenti americani verrà offerto un diesel con una trasmissione automatica ad 8 velocità e trazione anteriore. Maggiori dettagli sullo sbarco di Gladiator in Europa saranno rivelati già nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer è tra i modelli previsti dal nuovo invesimento di Fiat Chrysler Automobiles in USA

Jeep Gladiator: il nuovo pick up della casa americana sarà lanciato in Europa nel 2020 ma i volumi di vendita saranno estremamente ridotti

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles lancia il suo servizio di car sharing utilizzando il brand Jeep

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.