Jaguar Land Rover registra il primo profitto in quattro trimestri

Il gruppo inglese torna finalmente a generare profitti nel primo trimestre del 2019 dopo che per 3 trimestri di fila aveva registrato perdite

di , pubblicato il
Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover ha riportato il suo primo profitto in quattro trimestri, superando un crollo duraturo delle vendite in Cina aumentando l’ottimismo sul fatto che la casa automobilistica inglese in difficoltà sia in via di guarigione. L’utile netto è stato di 119 milioni di sterline nei tre mesi conclusi a marzo, secondo una dichiarazione della società rilasciata nella giornata di lunedì, mentre l’utile prima delle imposte, escluse le voci eccezionali, era di 269 milioni di sterline. Il risultato è stato un miglioramento rispetto alla perdita record di 3,1 miliardi di sterline registrata alla fine del 2018 che ha scioccato gli investitori e si è riversata sul gruppo indiano proprietario della società inglese, Tata Motors.

Mentre gli ultimi risultati sono incoraggianti per Jaguar Land Rover, i suoi problemi in Cina persistono con le vendite crollate del 46% in aprile.

Tata Group sta esplorando le opzioni strategiche per il marchio di lusso, compresa una potenziale vendita al Gruppo PSA, hanno riferito alcuni rapporti. Parlando con i giornalisti a Mumbai il Chief Financial Officer di Tata Motors, PB Balaji, ha voluto ancora una volta ribadire che la società indiana non ha alcuna intenzione di vendere la sua unità di auto di lusso. 

Leggi anche: Nuovo Land Rover Defender: nuove immagini mostra il front end nel dettaglio

Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover torna finalmente a generare profitti nel primo trimestre del 2019 dopo che per 3 trimestri di fila aveva registrato perdite

Leggi anche: Jaguar Land Rover conferma 4.500 licenziamenti come parte del suo “piano di trasformazione”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,