Jaguar Land Rover apre il primo impianto di motori fuori del Regno Unito, sarà in Cina

Jaguar Land Rover ha deciso di aprire il primo impianto di motori fuori del Regno Unito, questo stabilimento aprirà i battenti in Cina

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover ha deciso di aprire il primo impianto di motori fuori del Regno Unito, questo stabilimento aprirà i battenti in Cina. Jaguar Land Rover aprirà il sito venerdì, questo fornirà motori a benzina per il suo sito di assemblaggio locale.

 

Il gruppo inglese ha una joint venture in Cina con Chery Automotive, attraverso la quale gestisce un impianto di auto che ha prodotto fino ad ora 100.000 veicoli dall’apertura tre anni fa.

Jaguar Land Rover apre il primo impianto di motori fuori del Regno Unito

 

La produzione dei motori in Cina, ridurrà i costi di spedizione di questi che fino ad oggi sono stati importati dal Regno Unito. Sebbene il gruppo inglese abbia impianti automobilistici in India, Brasile e Cina, così come uno in costruzione in Slovacchia, il sito cinese sarà il primo a produrre motori al di fuori del Regno Unito.

 

La mossa riduce anche la dipendenza del business cinese di Jaguar Land Rover sui prodotti che provengono dalla Gran Bretagna in un momento in cui il rapporto commerciale britannico con il resto del mondo non gode di buona salute.

 

La Cina è il più grande mercato automobilistico mondiale ed è altamente redditizio per i costruttori di automobili internazionali produrre qui le auto a causa dei prezzi che altrimenti pagherebbero per importare qua le loro auto. L’anno scorso le vendite cinesi di JLR sono aumentate del 31% a 119.000 vetture su 583.000 in tutto il mondo.

 

Tutti i produttori di automobili internazionali che operano in Cina devono formare una joint venture con un partner locale. JLR produce il Range Rover Evoque e il Land Rover Discovery Sport per il mercato cinese nel suo sito a Changshu, che si trova a circa 100 miglia fuori da Shanghai.

 

Leggi anche: Nissan Qashqai, il restyling guarda al futuro, passi avanti sul fronte guida autonoma

 

Range Rover Evoque Landmark

Range Rover Evoque

 

Leggi anche: Hyundai Ioniq: difficoltà nel reperimento delle batterie

 

Qing Pan, direttore esecutivo di Jaguar Land Rover Chery, ha dichiarato: “La Cina continua ad essere un importante mercato per Jaguar Land Rover. Le nostre vendite sono aumentate del 26 per cento durante la prima metà dell’anno.”

 

“Il nostro nuovo impianto di motori a Changshu sostiene la nostra strategia per diventare un’attività globale più competitiva. Rafforzerà le nostre capacità produttive internazionali e completerà le nostre strutture esistenti nel Regno Unito “

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Jaguar, Land Rover