Jaguar E-Pace: le prime foto spia degli interni

Jaguar E-Pace sul web spuntano nuove foto spia del veicolo che arriverà più avanti, da segnalare le prime immagini inedite degli interni

di Andrea Senatore, pubblicato il
Jaguar E-Pace

Dopo essere arrivato un po’ tardi nel mondo dei crossover, Jaguar sta cercando di recuperare il tempo perduto con la preparazione di un paio di modelli high-riding. Jaguar I-Pace mostra  che la casa britannica è proiettata verso il futuro con la sua trasmissione completamente elettrica, mentre  con Jaguar E-Pace che vi mostriamo in queste foto spia  il brand inglese lascia intendere che vuole arricchire la sua gamma anche con un Suv più compatto.

 

Jaguar E-Pace, che vi proponiamo in queste immagini, rimane ancora nascosto sotto pesanti camuffature e la presenza di pannelli distorce la forma del modello. Tuttavia, sono evidenti alcuni spunti di design che derivano in maniera palese dal fratello maggiore F-Pace. Questo soprattutto per quanto concerne la calandra e il parabrezza rastrellato. Un pesante mascheramento nella parte posteriore del veicolo nasconde la forma reale del crossover, ma secondo i soliti bene informati in questa zona del veicolo è possibile una certa somiglianza con  il crossover I-Pace.

 

Questi scatti inoltre hanno anche permesso di vedere l’interno della nuova Jaguar E-Pace, e le fotografie mostrano che c’è ancora un sacco di lavoro da finire in cabina. Fasci di cavi che pendono dal tetto e il nastro adesivo che copre i vari componenti lasciano intuire che si tratta per il momento di un abitacolo ancora molto provvisorio. Queste comunque rappresentano in assoluto le prime foto spia dell’interno del nuovo veicolo di Jaguar ad essere state pubblicate sul web.

Leggi anche: Jaguar F-Pace SVR e Range Rover Sport SVR foto spia In Colorado

 

Jaguar E-Pace

Jaguar E-Pace

 

Leggi anche: Jaguar I-PACE 2018: il Suv elettrico della casa inglese finalmente in strada

 

 Il nuovo Jaguar E-Pace  presenterà nella sua gamma la famiglia dei motori Ingenium di Jaguar Land Rover. Gli acquirenti saranno in grado di scegliere tra varie declinazioni del motore 2,0 litri turbo a quattro cilindri diesel o a benzina. Una versione ibrida di questo modello potrebbe arrivare più avanti. Le  versioni base presenti in gamma potrebbero essere a trazione anteriore, mentre altre versioni saranno a trazione integrale. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Jaguar

I commenti sono chiusi.