Il salone dell’auto lascia Francoforte dopo quasi 70 anni

Francoforte non ospiterà il prossimo salone dell'auto previsto per il 2021

di , pubblicato il
Francoforte non ospiterà il prossimo salone dell'auto previsto per il 2021

Secondo un annuncio ufficiale da parte della Verband der Automobilindustrie (VDA), l’ente organizzativo dell’Esposizione internazionale automobilistica tedesca, Francoforte non ospiterà il prossimo salone dell’auto previsto per il 2021. Questo è un annuncio sorprendente perché Francoforte ha ospitato l’evento per quasi 70 anni, ma la partecipazione dello spettacolo è diminuita negli ultimi anni, in particolare lo scorso settembre. Ciò è avvenuto nonostante il fatto che nel 2019 vi siano state diverse importanti rivelazioni, tra cui la Porsche Taycan , la Lamborghini Sian e l’Audi RS6 Avant.

Francoforte non ospiterà il prossimo salone dell’auto previsto per il 2021

La VDA in precedenza aveva emesso una richiesta per altre città tedesche di presentare le loro idee per il salone dell’auto del 2021. Queste città includevano Francoforte, Berlino, Amburgo, Hannover, Colonia, Monaco e Stoccarda. Dopo aver ricevuto le proposte, la VDA ha ridotto l’elenco a tre: Berlino, Amburgo e Monaco. “Siamo lieti del grande interesse per il nuovo IAA”, hanno dichiarato gli organizzatori dello spettacolo in una nota. “Dopo un intenso lavoro preparatorio, iniziato nell’ottobre 2019, sette città hanno presentato i loro concetti e idee alla VDA. Il 23 e 24 gennaio 2020, Berlino, Francoforte sul Meno, Amburgo, Hannover, Colonia, Monaco e Stoccarda hanno presentato i rispettivi concetti alle società aderenti a VDA. ”

Tutte le città hanno mostrato “idee molto creative” ma l’elenco doveva essere ridotto. Il fatto che Francoforte sia fuori è sicuramente un duro colpo per la città. La VDA ha ringraziato Francoforte “per questa collaborazione lunga, molto valida e fiduciosa”. Uno dei motivi principali del cambio di città è stato il fatto che la partecipazione agli spettacoli di Frankurt è costantemente diminuita. Solo 550.000 visitatori sono arrivati ​​nel 2019 rispetto agli 810.000 del 2017.

Leggi anche: L’ex CEO di Opel giudica un fallimento il Salone di Francoforte 2019

Argomenti: