Il prototipo della nuova Fiat 500 elettrica mostra nuovi dettagli

Nuove foto spia apparse sul web mostrano alcuni dettagli inediti della nuova Fiat 500 elettrica

di , pubblicato il
Nuove foto spia apparse sul web mostrano alcuni dettagli inediti della nuova Fiat 500 elettrica

Sul web nelle scorse ore sono trapelate nuove foto spia della nuova Fiat 500 elettrica. Le immagini di GABETZspyUNIT hanno mostrato nuovi e inediti dettagli del veicolo che farà il suo debutto nel corso del 2020. L’auto che sarà prodotta a Mirafiori potrebbe venire presentata in versione concept car al Salone dell’auto di Ginevra 2020 per poi venire mostrata nella sua versione definitiva il prossimo 4 luglio. Le ultime immagini del veicolo mostrano che , la nuova 500e sarà più ampia all’interno.

Sebbene la lunghezza sarà solo di pochi millimetri maggiore, in larghezza si prevede che guadagni tra 50 e 70 millimetri , dandogli una maggiore presenza sulla strada.

Nuove foto spia apparse sul web mostrano alcuni dettagli inediti della nuova Fiat 500 elettrica

Ma, osservando attentamente l’unità di prova, si può anche vedere che la nuova Fiat 500 elettrica ha cambiato la posizione degli specchietti retrovisori esterni, ora ancorati al telaio della porta, al vertice della porta e non nel pannello della porta. Novità importanti sono attese anche al suo interno.

Le immagini mostrano infatti un nuovo volante, un cruscotto con un aspetto più moderno, un nuovo grande schermo nella console centrale e una manopola rotante come selettore del cambio in un tunnel trasmissione dallo stile più pulito, insieme ai pulsanti del sistema per la trazione integrale.

La nuova Fiat 500 elettrica che sarà prodotta a Mirafiori in circa 50 mila unità all’anno arriverà nelle concessionarie del nostro continente nella seconda metà del 2020. 

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: i concessionari in USA affermano di essere stati costretti ad acquistare auto che non volevano

Argomenti: